1 mese fa 18/06/2020 15:08

Dan Newton al Valorugby, Francesco Cozzi saluta la Lazio per Rovigo

Interscambio di mediani di apertura in TOP12

Ora diventa ufficiale con il comunicato della società reggiana, il numero 10 gallese Dan Newton passa dai Medicei di Firenze al Valorugby Emilia andando a confermare i rumors di mercato anticipati da Rugbymeet un mese fa. Nel contempo il campano Francesco Cozzi saluta la Lazio Rugby dopo una sola stagione per approdare a Rovigo.

 

Il 30enne Daniel Newton sulla precisione al piede ci ha costruito una carriera, dopo quattro stagioni ai Medicei di Firenze e dopo 54 presenze in lega celtica con gli Scarlets (147 punti) decide di aprire un nuovo capitolo a Reggio Emilia con il Valorugby. Originario di Carmathen (la città dove nasque, secondo la leggenda, Mago Merlino...), Newton può ricoprire il doppio ruolo di apertura ed estremo. Alto 1,74 per 84kg di peso ha iniziato la sua carriera nella madrepatria vestendo la maglia del Llanelli Scarlets. Dopo una stagione con il London Scottish, nel 2016 arriva in Italia dove da un fondamentale contributo nella promozione in massima serie dei Medicei Rugby. Nell’ultima stagione il gallese è sceso in campo in 13 partite (due volte premiato come MVP dell'incontro) segnando una meta, 2 drop, 17 calci piazzati e 25 trasformazioni.

“E' un acquisto molto importante per noi – commenta il direttore tecnico e allenatore dei Diavoli Roberto Manghi dal comunicato del club – Perché con la sua facilità di calcio, in particolare con il drop, ci viene a dare un'arma in più da sfruttare soprattutto nei finali di partita. In queste ultime due stagioni ci siamo fronteggiati più volte e lo abbiamo potuto ammirare da vicino. Alle doti sul campo abbina valori umani di spessore, è quindi un profilo perfetto per la nostra squadra. Dan è uno specialista del piede e viene a rinforzare un settore già di primo livello grazie all'abilità di Farolini e Gennari, tra i migliori specialisti italiani”.

"Non è stato facile lasciare Firenze dopo quattro bellissime stagioni. Ringrazio tutti, ma avevo bisogno di una nuova sfida, quella per l'alta classifica e qui a Reggio credo ci siano tutte le condizioni per raggiungere obiettivi ambiziosi – dichiara Newton – Ritrovo alcuni ex compagni come Fusco e Romano, e avrò l'opportunità di crescere al fianco di un fuoriclasse come Lucio Rodriguez che ho sempre ammirato". Tra rugby e calcio, per un gallese non dev'essere stata una scelta facile. "Ho giocato a rugby e calcio fino a 16 anni, a football ero un discreto centrocampista con il vizio del gol. Ma da noi il pallone da rugby te lo mettono in culla alla nascita, mio padre era un rugbista quindi alla fine ho scelto il pallone ovale. E credo che il mondo del calcio non abbia perso nulla di che….”.

 

Il mediano di apertura classe ’97 Francesco Cozzi lascia la Lazio Rugby per Rovigo. Il beneventano (1,87 m x 92 kg) è cresciuto rugbysticamente nel IV Circolo Benevento, successivamente ha avuto esperienze nella Accademia U18 di Benevento, in Serie A ne L’Aquila Rugby e nel Rugby Colorno.

Sono molto contento di avere questa importante opportunità – ha dichiarato Cozzi dal comunicato dei Bersaglieri – Entrare a far parte di una squadra come la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, tra le più prestigiose del rugby italiano, è un sogno che si realizza. So che ci sarà molto da lavorare per conquistare un posto in squadra, ma assicuro che metterò il mio massimo impegno per dare il miglior contributo.”

 

Foto Donatella Bernini 

 

notizie correlate

I principali movimenti di mercato per il Top14 2020/21

I principali movimenti di mercato per il Top14 2020/21

Ecco tutti i trasferimenti che interesseranno i principali club francesi
Agustìn Creevy torna a giocare in Inghilterra

Agustìn Creevy torna a giocare in Inghilterra

L'ex capitano dei Pumas lascia il Super Rugby e torna nel Premiership
Gran colpo di mercato per Valorugby, ecco Alberto Chillon

Gran colpo di mercato per Valorugby, ecco Alberto Chillon

Da Petrarca arriva l'ex nazionale Azzurro per la mediana emiliana
Due nuovi innesti in mischia per il Colorno

Due nuovi innesti in mischia per il Colorno

In arrivo Thomas Parolo e Massimiliano Chiappini
A Viadana arriva Enzo Gentile, ex Academy dei Crusaders

A Viadana arriva Enzo Gentile, ex Academy dei Crusaders

Nuovi arrivi a Colorno e Viadana, fra questi un pilone italiano formatosi in Nuova Zelanda
Mogliano Rugby: ecco Gianmarco Piva e Ulises Garziera

Mogliano Rugby: ecco Gianmarco Piva e Ulises Garziera

Rinforzi in mediana e prima linea dovuti alle partenze di Luca Crosato e Alessandro Furia
Due rinforzi nei trequarti per il Petrarca Rugby

Due rinforzi nei trequarti per il Petrarca Rugby

Ingaggiati l’inglese Scott Lyle e il giovane Giovanni Scagnolari
Rugby Rovigo: Casellato e Zambelli richiamano Fir “servono certezze”

Rugby Rovigo: Casellato e Zambelli richiamano Fir “servono certezze”

“In Francia hanno già organizzato tutti i campionati, qualcuno qui non vuole prendersi responsabilità”

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato