25 giorni fa 09/07/2021 18:34

Colpo di scena da Treviso: Garbisi lascia la Benetton, sarà l’apertura di Montpellier

Dopo una sola stagione finisce il rapporto tra l’apertura e la franchigia italiana

Paolo Garbisi, 183 cm x 93kg, sarà la nuova apertura di Montpellier. Dopo aver giocato una stagione in Pro14 e dopo aver vinto la Rainbow Cup con la Benetton Treviso il giovane giocatore veneto ha scelto di abbandonare l’Italia per crescere a livello rugbistico.

Garbisi si legherà al club francese per due stagioni ampliando a maggior ragione la qualità della rosa del club che milita in Top14. Dopo Marco Riccioni dunque viene confermata la scelta, da parte dei giocatori con possibilità di migrare all’estero, di abbandonare la nostra nazione per cercare di accrescere il proprio livello di rugby. 

Le parole dell’apertura della nazionale: in tutta la sua gioia: “Sono davvero felice di far parte di un grande club come il Montpellier! Non vedo l'ora di riprendere la stagione e iniziare questo nuovo capitolo della mia carriera in una nuova nazione. “

Commenta il suo arrivo anche l’head coach Philippe Saint-André: "Paolo è stato il miglior giocatore italiano dell'ultimo 6 Nazioni. È un po' come il diamante del rugby italiano. Voleva giocare in un grandissimo club e ha colto l’occasione. Noi, con la partenza di Alex Lozowski e Johan Goosen, avevamo proprio bisogno di un giocatore come lui, in grado di giocare 10, 12, 15, marcatore. Siamo molto contenti di avere Paolo qui per 2 anni. Ha tanta voglia con noi, di crescere, per formarsi ancora meglio e continuare anche con gli studi».

 

 

 

Foto Twitter Montpellier 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

“La mentalità deve essere chiara, sarà importante guadagnare metri in ogni punto d’incontro”
Andrea Masi e la filosofia da allenatore

Andrea Masi e la filosofia da allenatore

“Benetton ha una rosa molto ampia, ciò ci permette di alzare gli standard”
Duvenage e Lamaro nuovi capitani di Benetton

Duvenage e Lamaro nuovi capitani di Benetton

Nomina a sorpresa di Marco Bortolami, che rinnova la leadership della squadra
Benetton Rugby: I primi giorni del ciclo Marco Bortolami

Benetton Rugby: I primi giorni del ciclo Marco Bortolami

Coach Bortolami su obiettivi della nuova stagione, nuovo staff e rosa giocatori
Cinque giovani firmano il contratto centralizzato con FIR

Cinque giovani firmano il contratto centralizzato con FIR

Andreani, Marin, Neculai, Pani e Lucchesi si legano alla Federazione
Benetton Rugby: parte la preparazione alla stagione 2021/22

Benetton Rugby: parte la preparazione alla stagione 2021/22

I 50 giocatori biancoverdi agli ordini di coach Marco Bortolami

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato