1 mese fa 02/06/2020 15:27

Mentre l’Union è al tavolo per cercare soluzioni, il Rugby League lancia l’EURO XIII

Nasce un nuovo torneo che vede 32 squadre e 21 paesi coinvolti, compresa la nazionale italiana

I veri appassionati della palla ovale, aspettando il Super Rugby Aotearoa, questa settimana avranno tenuto sottocchio senza dubbio la ripresa del NRL, campionato di rugby league australiano. L’union, per questione dei regolamento e struttura del gioco, sta cercando soluzioni per riprendere a giocare in tempo per la prossima stagione, mentre per quanto riguarda il rugby a tredici, dove non sono presenti né mischie, né touches e nemmeno ruck, si guarda già al futuro. È per questo che la FIRL ha accettato di scendere in campo con questo nuovo torneo che prenderà il nome EURO XIII. 

L’idea è quella di far crescere sempre di più il movimento non legato a FIR, a differenza del Seven e del Beach rugby, e avere molta più visibilità. 

L’idea del vicepresidente, Tiziano Franchini, sarebbe quella di proporre due squadre selezionate dal campionato italiano, ma potrebbe anche esserne inserita soltanto una, dipenderà dalla decisione finale del comitato organizzativo di EURO XIII. Per quanto riguarda la competizione italiana di club, si sta studiando per creare un campionato lungo 8 mesi, con il sogno di creare una franchigia per zona per rendere sempre più competitiva la selezione che farà parte di questo nuovo progetto. Servirà dunque per creare una maggiore visibilità allo sport sperando che possa portare sia continuità che produttività al movimento molto legato al nostro sport, ma sotto un’altra federazione e dunque con obiettivi simili che vanno a parti opposte. 

 

notizie correlate

E’ uscito Allrugby 149: 25 anni di era Pro

E’ uscito Allrugby 149: 25 anni di era Pro

Il XV dell’era professionistica. Interviste a Diego Dominguez e Gonzalo Canale
Jacopo Mastrangelo suona Morricone a Piazza Navona [VIDEO]

Jacopo Mastrangelo suona Morricone a Piazza Navona [VIDEO]

La maglia dell'Italrugby, simbolo di unità nazionale e fratellanza, e la sua chitarra hanno incantato la capitale
Il racconto del ritorno in campo di Dan Carter con il Southbridge [VIDEO]

Il racconto del ritorno in campo di Dan Carter con il Southbridge [VIDEO]

La giornata della leggenda All Black al ritorno in campo nel suo club di origine
Dan Carter in campo con il Southbridge RFC, la sua prima squadra

Dan Carter in campo con il Southbridge RFC, la sua prima squadra

Il campione del mondo All Black ha avuto come avversario diretto un giovane muratore
Beauden Barrett: prossima destinazione Giappone

Beauden Barrett: prossima destinazione Giappone

Il talento All Blacks giocherà in Top League con i Suntory Sungoliath

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di League

notizie più cliccate di League