8 mesi fa 23/10/2021 13:04

Un gran Giappone cede di poco, l'Australia vince 23-32 [VIDEO]

Ottima prova dei Sakura a Oita, che affrontano i Wallabies a testa alta

Alla fine hanno vinto i favoriti, questo sì, ma il Giappone di Jamie Joseph continua a sorprendere il pubblico del rugby mondiale. Allo Showa Dome di Oita i Sakura continuano a stare sul pezzo, mantenendo la continuità di gioco impostata alla RWC 2019, restando in partita fino al 78'.

Primo tempo che vede i Wallabies trovare il vantaggio dopo pochi minuti dal kick-off, grazie ad un offload vincente di Quade Cooper per l'accorrente Tom Wright per le vie centrali (0-7). Al 22' raddoppio degli ospiti grazie ad una giocata molto soft, e la meta nell'angolino di Jordan Petaia (3-14). Tre minuti dopo c'è la reazione: ottima visione di gioco di Rikiya Matsuda, che mette un cross kick per Lomano Lemeki.. ed è meta! Con una punizione al 31' i giapponesi si portano sul 13-14.

Nella ripresa l'inarrestabile Taniela Tupou è un trattore, macina terreno e vola in meta: 13-22. Al 52' ancora Australia: no look pass di Cooper per Fainga'a, poi Rob Leota che schiaccia in meta (13-27). Sembra finita, così non è. Al 56' errore di Quade Cooper, il suo passaggio viene intercettato dal lesto Ryoto Nakamura, che vola in mezzo ai pali: 20-27. Partita riaperta, ma ormai a tempo scaduto è McInerney a trovare la meta da un drive. Finisce 23-32.

 

Tabellino: 7' meta Wright tr. Cooper (0-7), 10' cp. Matsuda (3-7), 22' meta Petaia tr. Cooper (3-14), 25' meta Lemeki tr. Matsuda (10-14), 31' cp. Matsuda (13-14), 40' cp. Cooper (13-17), 43' meta Tupou (13-22), 52' meta Leota (13-27), 56' meta Nakamura tr. Tamura (20-27), 73' cp. Tamura (23-27), 78' meta McInerney (23-32) 

Giappone: 15 Semisi Masirewa, 14 Lomano Lemeki, 13 Timothy Lafaele, 12 Ryoto Nakamura, 11 Siosaia Fifita, 10 Rikiya Matsuda, 9 Yutaka Nagare, 8 Kazuki Himeno, 7 Pieter Labuschagne (c), 6 Ben Gunter, 5 James Moore, 4 Jack Cornelsen, 3 Koo Ji-won, 2 Atsushi Sakate, 1 Keita Inagaki
Panchina: 16 Yusuke Niwai, 17 Craig Millar, 18 Asaeli Ai Valu, 19 Michael Leitch, 20 Tevita Tatafu, 21 Naoto Saito, 22 Yu Tamura, 23 Dylan Riley

Australia: 15 Reece Hodge, 14 Tom Wright, 13 Len Ikitau, 12 Hunter Paisami, 11 Andrew Kellaway, 10 Quade Cooper, 9 Nic White, 8 Rob Valetini, 7 Michael Hooper (c), 6 Rob Leota, 5 Matt Philip, 4 Izack Rodda, 3 Taniela Tupou, 2 Folau Fainga’a, 1 James Slipper
Panchina: 16 Connal McInerney, 17 Angus Bell, 18 Allan Alaalatoa, 19 Darcy Swain, 20 Pete Samu, 21 Tate McDermott, 22 James O’Connor, 23 Jordan Petaia

Oita Stadium
Arbitro: Paul Williams (NZR)
Assistenti: Takehito Namekawa (JRFU), Shuhei Kubo (JFRU)
TMO: Brendon Pickerill (NZR)

 

 

 

Foto World Rugby

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

L'Australia vede rosso e batte di misura l'Inghilterra [VIDEO]

L'Australia vede rosso e batte di misura l'Inghilterra [VIDEO]

Darcy Swain dà una capocciata e si becca un cartellino rosso
I convocati dell'Australia per i test con l'Inghilterra

I convocati dell'Australia per i test con l'Inghilterra

Sei gli esordienti scelti da Rennie, in squadra c'è anche Quade Cooper
Michael Cheika, un anno tra Argentina e Libano

Michael Cheika, un anno tra Argentina e Libano

Il coach australiano guiderà due nazionali in due Mondiali differenti
Australia: David Pocock si candida alle elezioni federali

Australia: David Pocock si candida alle elezioni federali

L'ex capitano dei Wallabies è un forte attivista nella lotta al cambiamento climatico
Il cartellino rosso a Rob Valentini [VIDEO]

Il cartellino rosso a Rob Valentini [VIDEO]

Il numero 8 Wallabies lascia in 14 i suoi dopo 15 minuti
Autumn Nations Series: il resoconto dei test internazionali

Autumn Nations Series: il resoconto dei test internazionali

Bilancio tutto sommato positivo per il Sudafrica, male il resto dell’emisfero sud
Arrestato per droga Blake Ferguson, giocatore Green Rockets giapponesi

Arrestato per droga Blake Ferguson, giocatore Green Rockets giapponesi

La Rugby League One giapponese subito scossa da un grave episodio

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale