1 mese fa 14/06/2019 12:51

Michael Cheika rompe il silenzio e parla di Folau

Il coach dell'Australia ha detto la sua su Folau dopo la lunga saga che ha coinvolto il giocatore

L'allenatore dell'Australia, Michael Cheika, ha finalmente rotto il silenzio sull'affaire Israel Folau e ha detto la sua su quella che è diventata una telenovela.

Mentre allenava i Waratahs nel 2013, Cheika ha firmato il code hopper Folau dell'Australian Rules Football prima che il duo avesse avuto un grande successo al livello Super Rugby. Cheika è deluso dal fatto che la saga di Folau abbia dimostrato di essere una distrazione per la stagione di Super Rugby, al punto tale da oscurare il match tra Waratahs e Brumbie, oltre al fatto che mancano appena tre meas alla Coppa del Mondo di Rugby.

"Ho avuto un buon rapporto con Israel. L'unica cosa per me è che la squadra deve concentrarsi sul gioco ", ha detto. "L'attenzione deve essere concentrata sulla vittoria della prossima partita, o sulla Coppa del Mondo o sulla Bledisloe Cup o sulle cose che i nostri fan si aspettano da noi"

"E questo è tutto. Niente a che fare con i contenuti, niente a che fare con niente. Si tratta solo della squadra, la cosa più importante  è evitare tutto ciò che può distrarre una squadra dal raggiungimento dei suoi obiettivi".

"Non sempre così ... mi dispiace per come sia finita, ma qualcosa andava fatta in quella situazione".

 

Foto Twitter @sportbtf

 

Aosta - 26 Giugno 2019 ore 18.00

 

 

Aosta - 27 Giugno 2019 ore 18.00

notizie correlate

Sudafrica - Australia: le formazioni per la prima del Rugby Championship

Sudafrica - Australia: le formazioni per la prima del Rugby Championship

Eben Etzebeth capitano degli Springboks, Tom Banks prende la maglia di Folau
Taniela Tupou derubato per strada a Johannesburg

Taniela Tupou derubato per strada a Johannesburg

“The Tongan Thor” rientrava da una cena con le prime linee
Australia: Brad Burke “mi fido di Cheika”

Australia: Brad Burke “mi fido di Cheika”

Le chance dell’Australia al mondiale giapponese nelle parole di Brad Burke, numero 9 wallaby con Ella e Campese (con un passato anche in Italia, a Milano)
Christian Leali'ifano, dalla leucemia al Rugby Championship

Christian Leali'ifano, dalla leucemia al Rugby Championship

Ora è ad un passo dal Mondiale, Leali'ifano è pronto a tornare in campo internazionale
Wallabies: I convocati  per il Championship

Wallabies: I convocati per il Championship

Sono 34 i giocatori scelti da Cheika, non compare Cooper
Francia U20 ancora campione... per un soffio

Francia U20 ancora campione... per un soffio

I Bleus battono l'Australia per 24-23 e restano campioni del mondo Under 20
Rod Kafer su Folau: "Sta danneggiando il rugby"

Rod Kafer su Folau: "Sta danneggiando il rugby"

L'ex giocatore dei Wallabies spara a zero su Folau durante una trasmissione su Fox Sports

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale