11 giorni fa 16/11/2021 17:04

James Lowe, il maori che si prende la rivincita con gli All Blacks

L’ala ex Chiefs gioca una partita stellare contro i suoi connazionali

James Lowe, 188cm x 106kg, ha preferito spostarsi in Irlanda alla giovane età di 25 anni quando ancora ci sarebbe stata la possibilità di diventare un All Black, per giocare con Leinster e diventare eleggibile per il quadrifoglio verde. Il suo obiettivo era quello di diventare un giocatore importante e battere i neozelandesi per averlo lasciato andare. Il suo sogno è stato realizzato ed ha dimostrato di essere all’altezza per disputare partite di questo tipo e non solo perché va sottlineato il fatto che sia stato uno dei migliori in campo insieme all’altro neozelandese Gibson-Park e Caelan Doris.

Le marcature si sono aperte proprio con un suo allungo in meta dopo aver ricevuto il passaggio di Keenan. Il che lo rende molto felice, lo testimoniano le su parole: "Abbiamo fatto una prestazione incredibile contro i migliori al mondo e ne siamo usciti da vincitori. Il bello è che è stata la prima volta in cui sono riuscito ad affrontarli, sono partito bene.”

Lowe continua dicendo che è arrivato il momento di continuare a macinare questo tipo di rugby per cercare di stare al passo con i migliori. Nel XV di partenza oltre all’intervistato e a Gibson-Park c’era anche Bundee Aki, anch’esso ha svolto una partita del tutto sontuosa facendo sentire tutta la sua massa muscolare a Anthony Lienert-Brown. 

“È stato molto strano. Molti di loro posso considerarli i miei migliori amici e sono persone che stimo molto con cui ho condiviso tanti bellissimi momenti, ma in questo sport quando si entra in campo si gioca sempre per vincere. Sono molto contento e spero di poter dare sempre una mano di questo tipo.”

Sexton, da capitano e faccia della squadra, ha fatto capire che bisognerà continuare in questa direzione e non vuole cali nel test match di domenica che vedrà l’Argentina arrivare all’Aviva Stadium di Dublino trasmessa in diretta esclusiva su Sky Sport Arena a partire dalle 15:15. 

 

 

 

 

 

Foto Twitter Autumn Nations Cup 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Esonero per Foster? Nessuno ricorda il 1998 amaro degli All Blacks

Esonero per Foster? Nessuno ricorda il 1998 amaro degli All Blacks

Sul buon Ian piovono le critiche, in pochi ricordano le cinque sconfitte consecutive del ct John Hart
Autumn Nations Series: il resoconto dei test internazionali

Autumn Nations Series: il resoconto dei test internazionali

Bilancio tutto sommato positivo per il Sudafrica, male il resto dell’emisfero sud
All Blacks: balla la panchina di Ian Foster

All Blacks: balla la panchina di Ian Foster

Con le Autumn Nations Series ha rischiato anche Mario Ledesma
Trionfo della Francia, con gli All Blacks finisce 40-25 [VIDEO]

Trionfo della Francia, con gli All Blacks finisce 40-25 [VIDEO]

Altro tracollo della Nuova Zelanda, contro il XV di Galthié che ha dominato l'incontro
Tutte le sfide internazionali della 5° giornata di Autumn Nations Series

Tutte le sfide internazionali della 5° giornata di Autumn Nations Series

Le formazioni sugli altri campi dei test match internazionali
Francia-All Blacks: spettacolo assicurato allo Stade de France

Francia-All Blacks: spettacolo assicurato allo Stade de France

Le formazioni delle due squadre più divertenti del mondo
All Blacks: Beauden Barrett a rischio per la Francia

All Blacks: Beauden Barrett a rischio per la Francia

Infortunio anche per la star del test di sabato Gibson-Park
Italia: affluenza spettatori e audience dei Test Match

Italia: affluenza spettatori e audience dei Test Match

Pochi biglietti venduti a Roma per gli All Blacks, tutto esaurito a Parma e Treviso

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale