1 mese fa 02/07/2022 19:13

Il Sudafrica vince all'80', Galles battuto 32 a 29

I Dragoni a segno in tripla inferiorità numerica, gli Springboks vincono grazie ad un piazzato nel finale

Sudafrica e Galles tornano ad affrontarsi dopo la sfida di novembre a Cardiff, che ha  visto gli Springboks trionfare. A Pretoria sembra che coach Nienaber mantenga una continuità World Cup, con un XV iniziale che sembra non allontanarsi dagli elementi campioni del mondo.

Appena tre minuti sul cronometro però, ed è il Galles a trovare la via della meta: velocità di gioco impeccabile, palla in prima fase per Rees-Zammit che vola per la marcatura dello 0 a 5. Al 9' gran drop di Biggar, che mette a segno un calcio da quasi 45 metri: si va sullo 0 a 8. Si va avanti con una sfida al piede ed Elton Jantjies che sbaglia due piazzati. Prima mezz'ora molto accesa tra le due squadre, con Siya Kolisi e Dan Biggar che si scontrano verbalmente in più occasioni. Al 33' raddoppio del Galles: touche nella metà campo sudafricana giocata lunga da Elias, Jantjies tenta l'intercetto ma perde l'ovale, Rees-Zammit ricalcia l'ovale in avanti, lo recupera e va in meta, 3-18. Al 38' Dan Biggar prende un cartellino giallo per non aver rilasciato, volutamente, Faf de Klerk dopo un placcaggio.

Inizio di ripresa eccellente per gli Springboks, che rientrano in partita in modo energico, grazie alla meta di Mbongi Mbonambi prima e Malcom Marx successivamente. Al 51' si va sul 15-18. Biggar rientra dal giallo e mette dentro due piazzati che ripristinano un certo distacco: al 62' è 15 a 24. Al 65' ottima percussione nei 22 gallesi, calcetto per Cheslin Kolbe che recupera l'ovale e si tuffa in meta: 22 a 24. Continuano le frecciatine tra le due squadre: stavolta tra Biggar e Kolbe. Al 74' altro giallo per il Galles, stavolta a Louis Rees-Zammit, per non aver rilasciato un giocatore. Gli Springboks vanno in touche, la maul si cementifica fino alla meta tecnica: 29 a 24, c'è il sorpasso. Altro giallo al Galles, stavolta a Rhys Carré che fa crollare la maul. Il Galles è inferocito nonostante la doppia inferiorità numerica: fallo sui 22, Biggar va in touch. Ottima maul del pack dei Dragoni fino alla meta di Dewi Lake! Si va in parità, è 29 a 29... Biggar sbaglia la trasformazione! Che finale!  All'80' i sudafricani sono sul piede avanzante, alla fine l'arbitro concede una punizione per in avanti volontario. Willemse va dalla piazzola e non sbaglia, il Sudafrica vince 32 a 29.

 

 

Tabellino: 3' meta Rees-Zammit (0-5), 9' drop Biggar (0-8), 17' cp. Jantjies (3-8), 20' cp. Biggar (3-11), 33' meta Rees-Zammit tr. Biggar (3-18), 49' meta Mbonambi tr. Willemse (10-18), 51' meta Marx (15-18), 54' cp. Biggar (15-21), 62' cp. Biggar (15-24), 64' meta Kolbe tr. Willemse (22-24), 75' meta tecnica Sudafrica (29-24), 77' meta Lake (29-29), 80'+2 cp. Willemse (32-29)
Calciatori: 1/3 Elton Jantjies (Sudafrica), 3/4 Damian Willemse (Sudafrica), 5/7 Dan Biggar (Galles)
Cartellini: 38' giallo a Dan Biggar (Galles), 74' giallo a Louis Rees-Zammit (Galles), 75' giallo a Rhys Carré (Galles)

Sud Africa: 15 Damian Willemse, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Elton Jantjies, 9 Faf de Klerk, 8 Jasper Wiese, 7 Franco Mostert, 6 Siya Kolisi (c), 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bongi Mbonambi, 1 Ox Nché
Panchina: 16 Malcolm Marx, 17 Steven Kitshoff, 18 Vincent Koch, 19 Salmaan Moerat, 20 Elrigh Louw, 21 Kwagga Smith, 22 Herschel Jantjies, 23 Willie le Roux

Galles: 15 Liam Williams, 14 Louis Rees-Zammit, 13 George North, 12 Nick Tompkins, 11 Josh Adams, 10 Dan Biggar (c), 9 Kieran Hardy, 8 Taulupe Faletau, 7 Tommy Reffell, 6 Dan Lydiate, 5 Adam Beard, 4 Will Rowlands, 3 Dillon Lewis, 2 Ryan Elias, 1 Gareth Thomas
Panchina: 16 Dewi Lake, 17 Rhys Carre, 18 Tomas Francis, 19 Alun Wyn Jones, 20 Josh Navidi, 21 Tomos Williams, 22 Gareth Anscombe, 23 Owen Watkin

 

Loftus Versfeld, Pretoria

Arbitro: Nika Amashukeli (Georgia)
Assistenti: Angus Gardner (Australia), Andrea Piardi (Italy)
TMO: Joy Neville (IRFU)

 

 

 

Foto Twitter @Springboks

notizie correlate

Il Sudafrica domina il Galles per 30 a 14

Il Sudafrica domina il Galles per 30 a 14

Gli Springboks dettano il match sin dai primi minuti di gioco
Test match di luglio: il programma del terzo e ultimo turno

Test match di luglio: il programma del terzo e ultimo turno

Tutte le formazioni in campo dell'ultima giornata di test match
Si ritira Jamie Roberts, leggenda gallese

Si ritira Jamie Roberts, leggenda gallese

Il colosso con la maglia numero 12 appende le scarpe al chiodo
Stavolta la beffa arriva dal Galles, Springboks battuti 12 a 13

Stavolta la beffa arriva dal Galles, Springboks battuti 12 a 13

Al 78' ecco la meta decisiva di Josh Adams, che regala la vittoria ai Dragoni
I 33 del Galles per i test match di luglio

I 33 del Galles per i test match di luglio

La squadra di Wayne Pivac in vista dei prossimi test
L'Australia supera l'Argentina per 26 a 41 [VIDEO]

L'Australia supera l'Argentina per 26 a 41 [VIDEO]

Buon primo tempo per i Pumas, i Wallabies vincono in rimonta

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale