5 mesi fa 08/06/2020 15:10

Francia: Jefferson Poirot dice basta al rugby internazionale

Il pilone francese ammette che il problema non è di natura fisica

Ha solo 27 anni Jefferson Poirot, l’età in cui un pilone nel rugby moderno solitamente deve ancora fare vedere il meglio di se. Eppure Jefferson Poirot ha annunciato pubblicamente di non voler più giocare con la Francia a livello internazionale. Perchè?

 

Il giocatore ha dichiarato di aver preso la decisione "in una frazione di secondo" dopo la sconfitta con la Francia nei quarti di finale di Coppa del Mondo contro il Galles lo scorso ottobre, anche se in realtà ha giocato una partita nel Sei Nazioni di quest’anno, quella contro la Scozia.

 

Poirot, che vanta 36 presenze per i Bleus, ha dichiarato a L’Equipe: “Sento che la mia motivazione non è al massimo. Ho sempre promesso a me stesso che sarei stato al 100% quando avrei indossato la maglia della Francia, non voglio mentire. I Bleus per me sono il Santo Graal. Non posso giocare nel XV di Francia semplicemente per prendere il mio caps e il mio premio partita”.

 

Decisione shock per Poirot che è stato chiamato a vestire la maglia della Francia per la prima volta nel Sei Nazioni 2016, da li altri 35 caps di cui una da capitano contro il Tonga alla Rugby World Cup dello scorso anno.

 

Jefferson Poirot d’ora in poi si concentrerà solo sulla sua carriera al Bordeaux-Begles in TOP14.

 

notizie correlate

Tolone e Bristol Bears in finale di Challenge Cup [VIDEO]

Tolone e Bristol Bears in finale di Challenge Cup [VIDEO]

Gli highlights delle semifinali di Challenge Cup
Bristol trionfa ai supplementari, Bordeaux battuto 37-20

Bristol trionfa ai supplementari, Bordeaux battuto 37-20

La prima finalista di Challenge viene decisa agli extra time
Challenge Cup: Sergio Parisse titolare per la semifinale

Challenge Cup: Sergio Parisse titolare per la semifinale

Sergio sarà titolare in occasione della sfida tra Tolone e Leicester
Parisse a Tolone ancora per un anno, Ghiraldini saluta Bordeaux

Parisse a Tolone ancora per un anno, Ghiraldini saluta Bordeaux

Sergio è immortale, vuole la gloria finale. Leo invece saluta il Bordeaux, ma non parla ancora di ritiro
Ghiraldini non si ferma e rilancia: contratto firmato con Bordeaux

Ghiraldini non si ferma e rilancia: contratto firmato con Bordeaux

Contratto da Joker Medical per sostituire Florian Dofour
La Francia sfida l’Italia con le terze scelte

La Francia sfida l’Italia con le terze scelte

Fabien Galthié lascia a riposo quasi tutti i titolari per l’Italia

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale