5 mesi fa 27/04/2020 15:55

Faf de Klerk: nano tra i giganti [VIDEO]

Il rugby non è adatto ai piccoli? La risposta del campione del mondo Faf de Klerk

Piccolo ma veloce, rapido e capace di infilarsi in ogni mezzo buco lasciato dalla difesa, basso ma in grado di saltare in alto come una terza linea, leggero ma capace di vincere l’uno contro uno grazie alla sua cattiveria agonistica. Lui è Faf de Klerk, 28enne mediano di mischia sudafricano (1,70 m x 88 kg).

 

Il biondino nativo di Nelspruit (19-10-1991, quando il 9 è insistente anche nella data di nascita) ha fatto il suo esordio con gli Springboks nel 2016 contro l’Irlanda, oggi vanta 4 mete e 30 caps con il Sudafrica, l’ultima apparizione proprio nella finale di Yokohama quando è diventato campione del mondo 2019. Da 3 stagioni Faf de Klerk è in forza ai Sale Sharks nella Pemiership inglese divenendo uno dei giocatori di rugby più pagati del pianeta.

 

Troppo piccolo per giocare a rugby? Ecco il meglio del piccolo mediano sudafricano:

 

 

notizie correlate

Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Il meglio e il peggio di Ovalia, un resoconto dell'ultima annata
Quando Faf de Klerk mise giù il gigante Nathan Hughes [VIDEO]

Quando Faf de Klerk mise giù il gigante Nathan Hughes [VIDEO]

Sugli sviluppi di una mischia il terza linea inglese tutto si aspettava... tranne questo
I Sale Sharks blindano Faf de Klerk fino al 2023

I Sale Sharks blindano Faf de Klerk fino al 2023

Uno dei mediani di mischia più forti al mondo rinnova il contratto nella Premiership
I più piccoli rugbisti in azione [VIDEO]

I più piccoli rugbisti in azione [VIDEO]

Le misure non sono fondamentali nel rugby, chi ha talento emerge, sempre
Mario Ledesma accusato di bullismo verso i giocatori

Mario Ledesma accusato di bullismo verso i giocatori

John Beattie rivela aspetti spiacevoli della gestione Ledesma
Challenge Cup: Parisse e compagni volano in finale

Challenge Cup: Parisse e compagni volano in finale

Sesta finale europea per il Tolone, Sergio Parisse chiude la semifinale con un giallo
Juan Imhoff manda il Racing in finale, Saracens battuti 19-15

Juan Imhoff manda il Racing in finale, Saracens battuti 19-15

A Parigi la squadra di Laurent Travers ottiene la finale a quattro minuti dalla fine del match

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale