17 giorni fa 19/11/2022 20:22

Che rimonta dell'Inghilterra, con gli All Blacks finisce 25 a 25

Pareggio in extremis della Red Rose, che rimonta negli ultimi dieci minuti di partita

La sfida più attesa del fine settimana ovale si gioca a Twickenham, tra l'Inghilterra e gli All Blacks che sembrano aver ritrovato la strada giusta dopo un periodo altalenante.

Subito abbrivio perfetto della squadra di Foster, con Dalton Papali'i che al 2' intercetta un passaggio e vola in meta per lo 0 a 7. Al 9' arriva il raddoppio: touche ai cinque metri, maul che avanza e ottima marcatura di Codie Taylor, ormai sempre più metaman della squadra: 0-14.

Nella ripresa All Blacks sempre sul pezzo. Al 49' cross kick di Beauden Barrett sulla fascia per Caleb Clarke, offload sublime per Rieko Ioane che ha un'autostrada davanti e accelera fino alla meta: 6 a 22. Al 75' arriva la meta degli inglesi, firmata da Will Stuart. Giallo a Beauden Barrett e l'Inghilterra può approfittarne: Red Rose ad un passo dalla marcatura, palla da Youngs a Freddie Steward che in prima fase va a segno: 18 a 25, partita riaperta! Ed è davvero incredibile quello che accade nel finale: Will Stuart al 79' trova la marcatura che vale il pareggio! 25-25.

Rimonta incredibile dell'Inghilterra, che pareggia un match dato per perso nell'arco di dieci minuti.

 

Tabellino: 2' meta Papali'i tr. J.Barrett (0-7), 10' meta Taylor tr. J.Barrett (0-14), 25' cp. Farrell (3-14), 40'+2 J.Barrett (3-17), 41' cp. Smith (6-17), 49' meta Ioane (6-22), 70' cp. B.Barrett (6-25), 73' meta Stuart (11-25), 75' meta Steward tr. Smith (18-25), 79' meta Stuart tr. Smith (25-25) 
Calciatori: 1/1 Owen Farrell (Inghilterra), 3/4 Marcus Smith (Inghilterra), 4/5 Jordie Barrett (All Blacks)
Cartellini: 72' giallo a Beauden Barrett (All Blacks)

Inghilterra: 15 Freddie Steward, 14 Jack Nowell, 13 Manu Tuilagi, 12 Owen Farrell (c), 11 Jonny May, 10 Marcus Smith, 9 Jack van Poortvliet, 8 Billy Vunipola, 7 Tom Curry, 6 Sam Simmonds, 5 Jonny Hill, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Ellis Genge
Panchina: 16 Jamie George, 17 Mako Vunipola, 18 Will Stuart, 19 David Ribbans, 20 Jack Willis, 21 Ben Youngs, 22 Guy Porter, 23 Henry Slade

All Blacks: 15 Beauden Barrett, 14 Mark Telea, 13 Rieko Ioane, 12 Jordie Barrett, 11 Caleb Clarke, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Ardie Savea, 7 Dalton Papali’i, 6 Scott Barrett, 5 Sam Whitelock (c), 4 Brodie Retallick, 3 Tyrel Lomax, 2 Codie Taylor, 1 Ethan de Groot
Panchina: 16 Samisoni Taukei’aho, 17 George Bower, 18 Nepo Laulala, 19 Shannon Frizell, 20 Hoskins Sotutu, 21 TJ Perenara, 22 David Havili, 23 Anton Lienert-Brown

Twickenham, London
Arbitro: Mathieu Raynal (France)
Assistenti: Damon Murphy (Australia), Nika Amashukeli (Georgia)
TMO: Brian MacNeice (Ireland)

 

 

Foto Twitter @AllBlacks

notizie correlate

Test match autunnali, le formazioni della terza giornata

Test match autunnali, le formazioni della terza giornata

Andrea Piardi dirige l'incontro tra Galles e Georgia
Crollo Galles nella ripresa, gli All Blacks vincono 23 a 55

Crollo Galles nella ripresa, gli All Blacks vincono 23 a 55

I Dragoni restano in partita per 50 minuti, poi la Nuova Zelanda prende la partita in pugno
Test Match Autunnali, tutte le formazioni del primo week end

Test Match Autunnali, tutte le formazioni del primo week end

Big match al Pincipality Stadium per gli All Blacks
Giappone da paura, con gli All Blacks finisce 31 a 38 [VIDEO]

Giappone da paura, con gli All Blacks finisce 31 a 38 [VIDEO]

Gran partita dei Sakura, battuti di misura dalla Nuova Zelanda
Eddie Jones sotto pressione, a due mesi dal Sei Nazioni

Eddie Jones sotto pressione, a due mesi dal Sei Nazioni

Tanti problemi in casa Inghilterra e il coach australiano è in bilico
Italia: Luca Morisi “maturità e confidenza”

Italia: Luca Morisi “maturità e confidenza”

Azzurri in crescita, considerazioni post Autumn Nations Series

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale