1 anno fa 30/07/2021 17:38

British Lions Tour: il duro attacco mediatico di Rassie Erasmus all’arbitro Berry

Un episodio senza precedenti, si aspettano gli interventi di World Rugby

Il primo test match della Serie dei British & Irish Lions in Sudafrica ha fatto discutere. Il Director of Rugby degli Springboks Rassie Erasmus si è rivolto direttamente alla telecamera per 62 minuti pubblicando un video su Twitter dove solleva una serie di perplessità sull'arbitro Nic Berry nella sconfitta (22-17) degli Springboks nel primo test di sabato scorso a Cape Town.

 

“In alcune clip potrei essere sembrato sarcastico e mi scuso per questo, immagino che parte della mia frustrazione sia dovuta al perché non capisco tutto questo. Stiamo aspettando da 12 anni per giocare una partita come questa” esordisce Erasmus.

 

L’allenatore campione del mondo con il Sudafrica vuole sollevare una critica personale: “Se pensate che questo sia esagerato e che non dovrebbe essere comunicato ai media, allora lo faccio a titolo personale, non come parte degli Springboks. E mi ritirerò dalla dirigenza degli Springboks nel caso”.

“Se questo significa che riceverò una multa, mi allontanerò comunque dal team”.

 

Parte la polemica documentata da filmati della partita:

“Il modo in cui hanno ascoltato Siya (Kolisi, il capitano ndr) rispetto al modo in cui hanno ascoltato Alun Wyn non è stato sicuramente con lo stesso tipo di rispetto. L’arbitro mostra la differenza di atteggiamento nei confronti degli Springboks rispetto ai Lions”.

 

 

Arriva la risposta del vice presidente di Australia Rugby Marinos, la AU è la federazione a cui appartiene Nic Berry.

“Gli arbitri costituiscono il tessuto stesso del nostro gioco: semplicemente, il gioco non esisterebbe senza di loro”, ha detto Marinos.

“Come arbitro internazionale molto stimato e rispettato nominato da World Rugby, l'attacco all'integrità, al carattere e alla reputazione di Nic è inaccettabile”.

 

Erasmus si è rivolto al capo degli arbitri di World Rugby Joel Jutge e a Joe Schmidt in una sfuriata online pubblicata ieri. Vestito con l’abbigliamento da allenamento Springbok, Erasmus ha offerto un'analisi dettagliata su una serie di decisioni che secondo lui Berry ha fischiato in modo errato nel primo test dello scorso fine settimana.

 

Il secondo test match della Serie si è già infuocato.

 

La partita si giocherà a Cape Town Stadium alle 18:00, nessuna copertura TV in Italia. 

 

Le formazioni:

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Jasper Wiese, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi (c ), 5 Franco Mostert, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bongi Mbonambi, 1 Steven Kitshoff
A disposizione: 16 Malcolm Marx, 17 Trevor Nyakane, 18 Vincent Koch, 19 Lood de Jager, 20 Marco van Staden, 21 Kwagga Smith, 22 Herschel Jantjies, 23 Damian Willemse

 

British & Irish Lions: 15 Stuart Hogg, 14 Anthony Watson, 13 Chris Harris, 12 Robbie Henshaw, 11 Duhan van der Merwe, 10 Dan Biggar, 9 Conor Murray, 8 Jack Conan, 7 Tom Curry, 6 Courtney Lawes, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Maro Itoje, 3 Tadhg Furlong, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Ken Owens, 17 Rory Sutherland, 18 Kyle Sinckler, 19 Tadhg Beirne, 20 Taulupe Faletau, 21 Ali Price, 22 Owen Farrell, 23 Elliot Daly

 

Arbitro: Ben O'Keeffe
Assistenti Arbitri: Nic Berry, Mathieu Raynal
TMO: Marius Jonker

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

 

 

notizie correlate

Clara Munarini dai campi della Serie C alla Champions Cup in 5 giorni

Clara Munarini dai campi della Serie C alla Champions Cup in 5 giorni

Sarà assistente arbitrale in London Irish - Montpellier
Il cartellino rosso a Hame Faiva [VIDEO]

Il cartellino rosso a Hame Faiva [VIDEO]

Mischie “no contest” e Italia in 13 uomini
Marius Mitrea: “non ci deve essere un abuso del TMO”

Marius Mitrea: “non ci deve essere un abuso del TMO”

In Top10 si alza la qualità del gioco ma anche la durata delle partite
Sara Cox: “la partita è solo la parte finale del nostro lavoro da arbitri”

Sara Cox: “la partita è solo la parte finale del nostro lavoro da arbitri”

Giudizi positivi sulla prima donna ad arbitrare in Premiership
Sara Cox prima donna ad arbitrare in Premiership

Sara Cox prima donna ad arbitrare in Premiership

La Cox raggiunge Joy Neville e Clara Munarini tra i professionisti
Andrea Cavinato su arbitri e Top10

Andrea Cavinato su arbitri e Top10

Torna a parlare l’ex tecnico di Italia U20, Calvisano, Zebre e Petrarca Andrea Cavinato
Scozia: il grande Tom Smith ha passato la palla a 50 anni

Scozia: il grande Tom Smith ha passato la palla a 50 anni

Uno dei più grandi interpreti del ruolo di pilone sinistro stroncato da una malattia

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale