1 anno fa 13/04/2021 10:42

British Lions: presentato il nuovo staff tecnico per il Tour 2021

Tre nuovi allenatori con Warren Gatland per il Tour in Sudafrica

I British & Irish Lions hanno presentato oggi il nuovo staff tecnico che guiderà la selezione britannica nel Tour di questa estate in Sudafrica. Tre le nuove figure che affiancheranno l’head coach Warren Gatland, si tratta dello scozzese Gregor Townsend (allenatore dell’attacco), del gallese Steve Tandy (allenatore della difesa) e del connazionale Robin McBryde (allenatore della mischia). L’unica conferma oltre a Gatland è rappresentata da Neil Jenkins (allenatore dei calciatori) al quarto Tour dei Lions. I tre nuovi volti sostituiscono i reduci dal Tour in Nuova Zelanda del 2017 Andy Farrell, Steve Borthwick e Graham Rowntree.

La Scozia questo Sei Nazioni si è ben comportata esprimendo un ottimo gioco, ciò non è sfuggito a Gatland che ha voluto Gregor Townsend alla guida dell’attacco e il collega Steve Tandy (foto) come responsabile della difesa, entrambi del staff tecnico scozzese autore delle vittorie su Inghilterra e Francia.

A completare il trio di esordienti c'è la nomina di Robin McBryde, allenatore del Leinster, come responsabile degli avanti, confermato l’ex apertura del Galles Neil Jenkins del Galles al suo quarto tour.

 

“Sono molto contento di aver messo insieme una squadra di allenatori tanto valida”, ha commentato Gatland. “È un gruppo di grande qualità e sono entusiasta di vedere cosa potremo fare insieme - penso che ci completeremo a vicenda in Sud Africa”.

“Un tour Lions è una sfida unica, quindi è importante avere una certa continuità nel gruppo di coaching. Ma è anche importante avere nuove figure e una nuova prospettiva. Gregor sta facendo un ottimo lavoro alla guida della Scozia, è un allenatore eccezionale. Steve ha reso la difesa della Scozia una delle più organizzate al mondo, lo abbiamo visto durante il recente Sei Nazioni.”

“Ovviamente Robin lo conosco molto bene dai tempi in Galles. È un allenatore straordinario ed esperto che sta continuando a ottenere successi con il Leinster. Penso che si adatterà bene all'ambiente Lions e sono sicuro che farà un ottimo lavoro con gli avanti” ha concluso Warren Gatland.

 

Il Lions Tour 2021 di questa estate è stato confermato nonostante le problematiche covid, molto probabilmente si svolgerà per la prima volta senza pubblico allo stadio con i Lions che si sposteranno solo tra due località: Città del Capo (31 luglio) e Johannesburg (24 luglio e il 7 agosto).

 

BRITISH & IRISH LIONS TOUR 2021

3 Luglio - Stormers

7 Luglio - South Africa Invitation

10 Luglio - Sharks

14 Luglio - South Africa “A”

17 Luglio - Blue Bulls

24 Luglio - Springboks 1° test

31 Luglio - Springboks 2° test

7 Agosto - Springboks 3° test

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

notizie correlate

Italia Seven: Matteo Mazzantini nuovo allenatore

Italia Seven: Matteo Mazzantini nuovo allenatore

Andy Vilk saluta la selezione 7s dopo sette anni
Tecnici Fir: triplo ruolo per Roberto Santamaria

Tecnici Fir: triplo ruolo per Roberto Santamaria

Salvatore Costanzo tecnico degli avanti all’Accademia Benetton Rugby
Lo specialista della touche Agustin Cavalieri lascia Fir per la Major League

Lo specialista della touche Agustin Cavalieri lascia Fir per la Major League

Pacini: “Cavalieri ha avuto un impatto sorprendente nello sviluppo dei nostri giovani”
Rugby Treviglio: il miracolo di coach Marco Piccini

Rugby Treviglio: il miracolo di coach Marco Piccini

Tecnico, magazziniere, direttore sportivo e persino accompagnatore
Il rugbista Campione d’Italia sulla Via Francigena

Il rugbista Campione d’Italia sulla Via Francigena

Paolo Bettati detto “Betto” è in viaggio verso Roma
Zebre Rugby: David Williams nuovo assistant coach, confermato Aldo Birchall

Zebre Rugby: David Williams nuovo assistant coach, confermato Aldo Birchall

Si arricchisce a 4 elementi lo staff tecnico delle Zebre
Scozia: il grande Tom Smith ha passato la palla a 50 anni

Scozia: il grande Tom Smith ha passato la palla a 50 anni

Uno dei più grandi interpreti del ruolo di pilone sinistro stroncato da una malattia

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale