1 mese fa 11/10/2020 11:16

Bledisloe Cup: All Blacks - Australia 16-16 [VIDEO]

Pareggio spettacolare a Wellington, il grande rugby è tornato

Pioggia e vento allo Sky Stadium di Wellington per il ritorno del grande rugby nell’emisfero australe. Gli All Blacks, orfani di Beauden Barrett all’ultimo (risentimento al tendine d’Achille), sfidano i Wallabies nella casa degli Hurricanes. Nonostante le condizioni meteo gli spalti sono gremiti per la Bledisloe Cup. Capitano dell'Australia Michael Hooper al 100° caps. 

Ad aprire le marcature è Jordie Barrett ben liberato al largo, il primo tempo con una paio di calci di punizione per parte termina 8-3 grazie soprattutto all’errore di Rieko Ioane, solito a schiacciare la palla in volo, stavolta non gli è andata bene e la meta sul fischio finale viene annullata.

Nel secondo tempo Aaron Smith conclude in meta una bella giocata da touche degli All Blacks (molto simile a quella dei Wallabies di qualche minuto prima, ma con esito diverso ndr). L’Australia è in partita e reagisce subito con le ali Marika Koroibete e Filippo Daugunu che segnano in tuffo, 13-13. Nel finale un calcio per parte porta il punteggio sul 16-16 mentre a tempo scaduto Reece Hodge, lo specialista Wallabies dalle lunghe distanze, prende il palo da 55 metri. Dopo un lungo attacco neozelandese i Wallabies recuperano palla e mettono fine alle ostilità. E’ pareggio.

 

 

 

 

Tabellino: 9’ meta Jordie Barrett (5-0), 27’ c.p. Jordie Barrett (8-0), 30’ c.p. O’Connor (8-3), 44’ meta Aaron Smith (13-3), 52’ meta Koroibete (13-8), 62’ meta Daugunu (13-13), 74’ c.p. O’Connor (13-16), 79’ c.p. Jordie Barrett (16-16).

Calciatori: 2/5 Jordie Barrett (All Blacks). 2/5  James O’Connor, 0/1 Reece Hodge (Australia)

All Blacks: 15 Damian McKenzie, 14 Jordie Barrett, 13 Rieko Ioane, 12 Jack Goodhue, 11 George Bridge, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Ardie Savea, 7 Sam Cane (c), 6 Shannon Frizell, 5 Sam Whitelock, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Ofa Tu’ungafasi, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Dane Coles, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Nepo Laulala, 19 Tupou Vaai, 20 Hoskins Sotutu, 21 TJ Perenara, 22 Anton Lienert-Brown, 23 Caleb Clark
Allenatore: Ian Foster

Australia: 15 Tom Banks, 14 Filipo Daugunu, 13 Hunter Paisami, 12 Matt Toomua, 11 Marika Koroibete, 10 James O’Connor, 9 Nic White, 8 Pete Samu, 7 Michael Hooper (c), 6 Harry Wilson, 5 Matt Philip, 4 Lukhan Salakaia-Loto, 3 Taniela Tupou, 2 Folau Fainga’a, 1 James Slipper
A disposizione: 16 Jordan Uelese, 17 Scott Sio, 18 Allan Alaalatoa, 19 Rob Simmons, 20 Rob Valetini, 21 Jake Gordon, 22 Noah Lolesio, 23 Reece Hodge
Allenatore: Dave Rennie

Sky Stadium, Wellington

Arbitro: Paul Williams (New Zealand)
Assistenti: Ben O’Keeffe (New Zealand), Angus Gardner (Australia)
TMO: Mike Fraser (New Zealand)

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Tri Nations: All Blacks - Argentina 38-0 [VIDEO]

Tri Nations: All Blacks - Argentina 38-0 [VIDEO]

Puntuale la rivincita degli All Blacks, Will Jordan fatale con due mete in due minuti
L’omaggio degli All Blacks a Maradona [VIDEO]

L’omaggio degli All Blacks a Maradona [VIDEO]

La Haka neozelandese è stata preceduta dalla posa della maglia numero 10
Tri Nations: All Blacks assatanati, battuta l’Argentina 0-38

Tri Nations: All Blacks assatanati, battuta l’Argentina 0-38

I neozelandesi dominano e non danno mai scampo al XV di Pablo Ledesma
All Blacks, la vittoria del Tri Nations passa dai Pumas

All Blacks, la vittoria del Tri Nations passa dai Pumas

Le formazioni in campo sabato, Argentina per il bis?
La meta di Christophe Dominici agli All Blacks [VIDEO]

La meta di Christophe Dominici agli All Blacks [VIDEO]

La piccola ala della Francia e dello Stade Français

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale