1 mese fa 23/10/2020 12:37

Australia: David Pocock si ritira dal rugby giocato

Si chiude l’era di David Pocock, rugbysta bodybuilder con la passione per lo yoga

David Pocock (1,84 m x 112 kg) ha annunciato il suo ritiro definitivo dal rugby giocato a 32 anni ponendo fine alla carriera che lo ha visto giocare per Brumbies, Western Force e Panasonic Wild Knights.

 

Quasi un anno dopo il suo ritiro internazionale (avvenuta dopo il Mondiale con l’Australia) Pocock ha deciso di porre fine alla sua carriera professionale, scegliendo di non tornare in Giappone, dove avrebbe dovuto continuare a giocare nella Top League con i Panasonic Wild Knights dell'ex allenatore dei Wallabies Robbie Deans.

 

Lo ha fatto non a causa di un infortunio - ce ne sono stati molti durante i suoi 15 anni di carriera internazionale - ma perché era “il momento”.

 

 

 

Pocock, rugbysta bodybuilder con la passione per lo yoga

 

Pocock vanta 83 caps (79 da capitano) con i Wallabies, ha segnato 9 mete internazionali ed è stato nominato 2 volte Wallabies Player of the Year.

Nell’ultimo periodo oltre ad allenarsi costantemente aveva iniziato a praticare lo Yoga: “comincio ogni mattina prima dell'alba, inizio la mia giornata alle 6:15 praticando yoga prima di buttarmi sullo studio”.  Pocock sta completando i suoi master e la sua tesi di agricoltura sostenibile, l’australiano nato nello Zimbabwe tiene molto all’ambiente e all’eco sostenibilità.

 

 

Foto Wallabies 

 

notizie correlate

Highlights di Argentina-Australia 15-15 [VIDEO]

Highlights di Argentina-Australia 15-15 [VIDEO]

Termina con un pareggio il 4° round di Tri Nations 2020
Argentina-Australia, il gioco al piede termina con un pareggio

Argentina-Australia, il gioco al piede termina con un pareggio

Finisce 15-15 la sfida tra i Wallabies e i Pumas, con un guizzo nel finale che poteva valere la vittoria argentina
Tri Nations: Australia - Argentina, le formazioni

Tri Nations: Australia - Argentina, le formazioni

Ledesma non cambia la squadra che ha fatto la storia battendo gli All Blacks
Tutte le mete di Australia-All Blacks 24-22 [VIDEO]

Tutte le mete di Australia-All Blacks 24-22 [VIDEO]

I Wallabies tornano a vincere dopo poco più di un anno
Australia sul piede di guerra, All Blacks battuti 24-22

Australia sul piede di guerra, All Blacks battuti 24-22

Botte da orbi e due cartellini rossi durante il match di Brisbane
Tri Nations: Australia - All Blacks, le formazioni

Tri Nations: Australia - All Blacks, le formazioni

I Wallabies hanno bisogno di risollevarsi dalle ultime batoste, debutta Akira Ioane nei neri
John Eales: il mio nome è Nessuno

John Eales: il mio nome è Nessuno

John Eales è stato uno dei giocatori più forti e più vincenti di tutti i tempi, tanto da essere soprannominato Capitan Nessuno, perchè se "Nessuno è perfetto", lui dev'essere per forza quel Nessuno.

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale