1 mese fa 26/11/2020 15:54

All Blacks, la vittoria del Tri Nations passa dai Pumas

Le formazioni in campo sabato, Argentina per il bis?

Si gioca sabato mattina quella che potrebbe essere la partita decisiva per la conquista del Tri Nations da parte degli All Blacks, una vittoria neozelandese infatti significherebbe la conquista del titolo con un paio di settimane di anticipo.

Gli All Blacks, reduci dalla sconfitta con i Pumas, avranno modo di rifarsi proprio nello stesso campo che li ha visti uscire sconfitti, il McDonald Jones Stadium di Newcastle. In seconda linea il CT Foster inserisce Scott Barrett e Patrick Tuipulotu, in mischia Joe Moody farà il suo 50° caps in maglia nera.

Lato Argentina ci sono diversi cambi apportati da Mario Ledesma: Emiliano Boffelli sostituisce Santiago Carreras ad estremo mentre Ramiro Moyano e Santiago Cordero saranno le due ali al posto di Bautista Delguy e Juan Imhoff, quest’ultimo si è infortunato al tendine del ginocchio contro i Wallabies. In mischia Facundo Isa prende il posto di Rodrigo Bruni con la numero otto mentre Lucas Paulos sostituisce Matias Alemanno in seconda linea.

Il CT degli All Blacks Ian Foster ha dichiarato: “Abbiamo passato una settimana di allenamenti fantastica in preparazione di quello che sarà un test vitale per noi. È emozionante, abbiamo l'opportunità di riscattarci dopo la nostra ultima partita e abbiamo anche l'opportunità di vincere l'Investec Tri Nations.”

 

All Blacks - Argentina è in programma sabato alle ore 9.45 e sarà trasmessa in diretta TV su Sky Sport.

 

Le formazioni:

 

New Zealand: 15 Beauden Barrett, 14 Jordie Barrett, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Jack Goodhue, 11 Caleb Clarke, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Ardie Savea, 7 Sam Cane (c), 6 Akira Ioane, 5 Samuel Whitelock, 4 Scott Barrett, 3 Nepo Laulala, 2 Dane Coles, 1 Joe Moody

Panchina: 16 Codie Taylor, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Tyrel Lomax, 19 Patrick Tuipulotu, 20 Hoskins Sotutu, 21 TJ Perenara, 22 Rieko Ioane, 23 Will Jordan

 

Argentina: 15 Emiliano Boffelli, 14 Ramiro Moyano, 13 Juan Cruz Mallia, 12 Jeronimo de la Fuente, 11 Santiago Cordero, 10 Nicolas Sanchez, 9 Felipe Ezcurra, 8 Facundo Isa, 7 Marcos Kremer, 6 Pablo Matera (c), 5 Lucas Paulos, 4 Guido Petti, 3 Santiago Medrano, 2 Julian Montoya, 1 Mayco Vivas

Panchina: 16 Santiago Socino, 17 Nahuel Tetaz Chaparro, 18 Lucio Sordoni, 19 Matías Alemanno, 20 Santiago Grondona, 21 Gonzalo Bertranou, 22 Santiago Carreras, 23 Lucas Mensa

 

McDonald Jones Stadium, Newcastle

Arbitro: Nic Berry (Australia)
Assistenti: Angus Gardner (Australia), Ben O’Keeffe (New Zealand)
TMO: Paul Williams (New Zealand)

 

 

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

notizie correlate

Quando Joe Biden incontrò gli All Blacks [VIDEO]

Quando Joe Biden incontrò gli All Blacks [VIDEO]

Il 46° Presidente USA è un appassionato di rugby
Rugby: il meglio del 2020

Rugby: il meglio del 2020

Cosa ci è piaciuto in questo difficoltoso 2020
Jerome Kaino annuncia il ritiro

Jerome Kaino annuncia il ritiro

"Al cento per cento, questo è il mio ultimo anno."
Tri Nations: All Blacks - Argentina 38-0 [VIDEO]

Tri Nations: All Blacks - Argentina 38-0 [VIDEO]

Puntuale la rivincita degli All Blacks, Will Jordan fatale con due mete in due minuti
L’omaggio degli All Blacks a Maradona [VIDEO]

L’omaggio degli All Blacks a Maradona [VIDEO]

La Haka neozelandese è stata preceduta dalla posa della maglia numero 10
Tri Nations: All Blacks assatanati, battuta l’Argentina 0-38

Tri Nations: All Blacks assatanati, battuta l’Argentina 0-38

I neozelandesi dominano e non danno mai scampo al XV di Pablo Ledesma
Rugby: il 2020 in numeri

Rugby: il 2020 in numeri

Zero è il numero di partite giocate nel 2020 dai campioni del mondo del Sudafrica

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale