5 mesi fa 07/09/2019 08:55

All Blacks deflagranti, Tonga demolita 92-7

La Nuova Zelanda non fa sconti, e mette in campo tutto il proprio potenziale contro i tongani. Adesso si pensa al Sudafrica

La Nuova Zelanda mette in campo il suo potenziale esplosivo, e a Hamilton disintegra gli isolani marcando ben 14 mete. Gli All Blacks saranno pure in calo, ma continuano ad avere tutti i numeri per vincere il terzo Mondiale consecutivo.

A segno George Bridge con ben quattro mete, due mete per Ryan Crotty e Ben Smith, poi Sevu Reece, TJ Perenara, Kieran Read, Todd, Savea e Codie Taylor. Per Tonga una sola meta, messa a segno dal capitano Siale Piutau.

Adesso i neozelandesi pensano al Sudafrica, primo avversario della prossima Rugby World Cup, con il match in programma il prossimo 21 settembre all'International Stadium di Yokohama. Tonga farà il suo esordio Mondiale il 22 settembre, contro l'Inghilterra, nella "fredda" città di Sapporo.

 

Tabellino: 8' meta Reece tr. B.Barrett (7-0), 15' meta Smith tr. B.Barrett (14-0), 18' meta Taylor tr. B.Barrett (21-0), 26' meta Bridge (26-0), 32' meta Read tr. B.Barrett (33-0), 35' meta Perenara tr. B.Barrett (40-0), 37' meta Smith tr. B.Barrett (47-0), 39' meta Crotty tr. B.Barrett (54-0), 41' meta Bridge (59-0), 46' meta Todd (64-0), 49' meta A.Savea tr. J.Ioane (71-0), 52' meta Bridge tr. J.Ioane (78-0), 56' meta Bridge tr. J.Ioane (85-0), 64' meta Crotty tr. J.Ioane (92-0), 77' meta Piutau tr. Takalua (92-7)
Calciatori: 7/8 Beauden Barrett (All Blacks), 4/6 Josh Ioane (All Blacks), 1/1 Sonatane Takalua (Tonga) 

 

All Blacks: 15 Ben Smith, 14 Sevu Reece, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Ryan Crotty, 11 George Bridge, 10 Beauden Barrett, 9 TJ Perenara, 8 Kieran Read (c), 7 Matt Todd, 6 Ardie Savea, 5 Samuel Whitelock, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Nepo Laulala, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Liam Coltman, 17 Ofa Tuungafasi, 18 Angus Ta’avao, 19 Scott Barrett, 20 Luke Jacobson, 21 Aaron Smith, 22 Josh Ioane, 23 Jordie Barrett

Tonga: 15 David Halaifonua, 14 Cooper Vuna, 13 Malietoa Hingano, 12 Siale Piutau (c), 11 Viliame Lolohea, 10 Kurt Morath, 9 Sonatane Takalua, 8 Maama Vaipulu, 7 Fotu Lokotui, 6 Sione Kalamafoni, 5 Leva Fifita, 4 Sam Lousi, 3 Siua Halanukonuka, 2 Siua Maile, 1 Siegfried Fisi’ihoi.
A disposizione: 16 Sione Anga’aelangi, 17 Vunipola Fifita, 18 Ma’afu Fia, 19 Dan Faleafa, 20 Zane Kapeli, 21 Leon Fukofuka, 22 James Faiva, 23 Atieli Pakalani

Waikato Stadium, Hamilton
Arbitro: Angus Gardner (Australia)
Assistenti: Damon Murphy (Australia), Jordan Way (Australia)
TMO: James Leckie (Australia)

 

Foto Twitter @therugbyfanshaz

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

Ardie Savea apre le porte al Rugby League

Ardie Savea apre le porte al Rugby League

La terza linea All Blacks potrebbe cambiare codice a breve
Si ritira l’ex pilone All Blacks Ben Franks

Si ritira l’ex pilone All Blacks Ben Franks

Prima di chiudere la carriera l’ultima stagione con suo fratello Owen
Sydney 7s, le Fiji battono il Sudafrica in finale

Sydney 7s, le Fiji battono il Sudafrica in finale

Gli isolani si aggiudicano la quarta tappa delle World Series. Quarto successo per le Black Ferns
Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Da Dan Carter a Bryan Habana, i rugbysti che hanno salutato il campione NBA con un tweet
Hamilton 7s, doppio successo per la Nuova Zelanda

Hamilton 7s, doppio successo per la Nuova Zelanda

Nella terza tappa delle Seven World Series vincono sia gli All Blacks che le Black Ferns
Dan Carter miglior giocatore degli ultimi dieci anni

Dan Carter miglior giocatore degli ultimi dieci anni

Carter ha battuto nella finale di World Rugby Richie McCaw
Problemi per Jordie Barrett, espulso durante un match di cricket

Problemi per Jordie Barrett, espulso durante un match di cricket

Il giocatore All Blacks è stato espulso dal Melbourne Cricket Ground durante Australia-Nuova Zelanda
Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Il meglio e il peggio di Ovalia, un resoconto dell'ultima annata

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale