3 anni fa 11/06/2017 19:29

Petrarca Padova campione d’Italia U18

Battuta in finale la Capitolina 8-5

Il Petrarca Padova Rugby fa il bis di titoli italiani juniores. Dopo la vittoria del campionato da parte della formazione Under 16, oggi allo Stadio Chersoni di Prato anche il Petrarca Padova Under 18 alza al cielo il titolo di Campione d’Italia 2016/17. La finalissima, arbitrata dal sig. Angelucci di Livorno, è stata vinta dai ragazzi in nero con il punteggio di 8-5 sugli avversari dell’Unione Rugby Capitolina. 

Finale Campionato Italiano U18

Petrarca Padova  v  UR Capitolina 8 - 5 ( 3 - 0)

Marcatori: p.t. 31’ cp Goldin (3-0) ; s.t. 50’ m Coppo (8-0), 56’ m Crivellone (8-5)

Petrarca Padova: Venturini, Coppo, Belluzzo, Pavan, Banzato, Scagnolari, Gatto, Zulian, Trambaiolo, Sturaro, Goldin, Minazzato, Ceolin, Chinchio (41’ Longhin), Lazzarotto (41’ Fassina)

all. Artuso

UR Capitolina: Baini, Romano, Zaridze, Rosato, Crivellone, Pavolini, Campello, Barone, Ragaini, Salerno (69’ Trapasso), Faccenna, Ungaro 46’ Parlati), Nulli, Gargioli

all. Ianni

arb. Angelucci

Cartellini: 33’ cartellino giallo a Barone (Unione Rugby Capitolina)

Calciatori: Goldin (Petrarca Padova) 1/3, Romano (Unione Rugby Capitolina) 0/1

Note: Campo in perfette condizioni. Spettatori 500 ca.

 

Foto @Federugby

notizie correlate

Briganti Rugby Librino in cerca di sostegno

Briganti Rugby Librino in cerca di sostegno

La storia del piccolo club nato per recuperare i ragazzi attraverso lo sport
Scomparso Riccardo Franzin, giovane del Rugby Pasian di Prato

Scomparso Riccardo Franzin, giovane del Rugby Pasian di Prato

Giovane rugbista vittima di un incedente stradale
Rugby: Borse di Studio Filippo Cantoni, aperti i bandi 2020/21

Rugby: Borse di Studio Filippo Cantoni, aperti i bandi 2020/21

L’Associazione Onlus Sostegno Ovale promuove sport e studio
Da oggi in tutta Italia è possibile riprendere gli allenamenti con contatto

Da oggi in tutta Italia è possibile riprendere gli allenamenti con contatto

Innocenti “Necessario prestare massima attenzione ai protocolli”
Italia U20: i 30 azzurrini convocati al prossimo raduno

Italia U20: i 30 azzurrini convocati al prossimo raduno

Brunello “è importante focalizzarci nel futuro”
Andrea Masi e lo sviluppo dei giovani a 360 gradi

Andrea Masi e lo sviluppo dei giovani a 360 gradi

“Conosco più cose sul rugby ora che in tutti gli anni vissuti sul campo da giocatore”
La storia del Rugby Rovato al debutto online

La storia del Rugby Rovato al debutto online

“Il divertimento è una cosa seria”

ultime notizie di Giovanile

notizie più cliccate di Giovanile