11 mesi fa 07/09/2021 11:38

Accademia Fir U20: i 15 atleti scelti per il percorso d'alto livello

L’Accademia Ivan Francescato torna a Parma, basta Serie A

La Federazione Italiana Rugby ha apportato grandi cambiamenti rispetto al progetto di sviluppo Accademia Nazionale “Ivan Francescato”. Il progetto formativo dell’Accademia U20 tornerà ad operare dalla Stagione Sportiva 2021/22 a Parma,  con base degli allenamenti alla Cittadella del Rugby, avviando con lo spostamento da Remedello il più vasto processo di conversione del Progetto di Formazione d’Elite della FIR.

 

Dopo aver anticipato il progetto sullo sviluppo degli atleti U21/U24 con le liste dei Permit Players e dei Draft Players l’organo federale annuncia ufficialmente l’integrazione dell’Accademia Nazionale con la franchigia federale delle Zebre Rugby Club.

 

Accademie collegate alle franchigie

Pertanto da quest’anno saranno solo 15 gli atleti che, nel 2021/2022, proseguiranno la propria formazione all’Accademia e avranno l’opportunità di svolgere allenamenti congiunti con gli atleti delle Zebre Rugby Club. Dalla stagione Sportiva 2022/2023 anche il Benetton Rugby avrà la sua Accademia collegata.

 

 

No al campionato di Serie A

Dalla stagione 2021/22 l’Accademia I.Francescato non prenderà più parte al Campionato Italiano di Serie A, concentrandosi sulla formazione degli atleti attraverso la compartecipazione agli allenamenti di Zebre Rugby Club e agli impegni internazionali della Nazionale Italiana U20.

 

Ecco i migliori 15 prospetti italiani scelti per completare il percorso tecnico in quella che può essere a tutti gli effetti considerata l'università del rugby d'alto livello.

 

Accademia Nazionale “Ivan Francescato” di Parma:

Valerio BIZZOTTO (Rugby Bassano 1975)
Mattia BONAN (Benetton Rugby)
Giovanni CENEDESE (Villorba Rugby)
Andrea CUOGHI (Modena Rugby 1965)
Giacomo FERRARI (UR Capitolina)
Paul Marie FORONCELLI (Rugby Vicenza)
Lapo FRANGINI (RC I Medicei)
Lorenzo GARLET (Rugby Feltre)
Riccardo GENOVESE (Cus Torino)
Filippo MARCHETTI (Rugby Bassano 1975)
Mattia MAZZANTI (Rugby Pieve 1971)
Luca RIZZOLI (UR Capitolina)
Pietro RODINA (Biella Rugby)
Matteo SCOLARO (Rugby Badia 1981)
Ross Michale Alwyn VINTCENT (Accademia Nazionale “Ivan Francescato”)

 


Lo Staff:
Manager: Andrea Palini
Responsabile Tecnico: Mattia Dolcetto
Assistente allenatore: Roberto Santamaria
Preparatore fisico: Massimo Zaghini
Video-analyst: Flavio Ferraresi 
Medico: Roberto Alessandrini
Fisioterapista: Matteo Polini 
Psicologo dello Sport: Alessandro Bargnani

 

 

Foto Federico Angeloni

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Accademie di Benetton e Zebre: i 17 atleti sotto contratto

Accademie di Benetton e Zebre: i 17 atleti sotto contratto

Fernandez “è il tassello sino ad oggi mancante nello sviluppo dei giocatori”
Ufficializzati i sette Poli di Sviluppo U17/U18

Ufficializzati i sette Poli di Sviluppo U17/U18

Sedi a Parabiago, Lumezzane, Rovigo, Parma, Jesi-Pesaro, Livorno e Firenze-Prato
Benetton Rugby: nasce l’Accademia della Marca Under 19

Benetton Rugby: nasce l’Accademia della Marca Under 19

Sono 9 e società aderenti, Alessandro Troncon il capo allenatore
I 15 atleti di interesse nazionale messi sotto contratto da FIR

I 15 atleti di interesse nazionale messi sotto contratto da FIR

Affronteranno un percorso formativo di alto livello nelle franchigie Benetton e Zebre
Nuove Accademie: annunciati gli staff tecnici 2022/23

Nuove Accademie: annunciati gli staff tecnici 2022/23

Entra nello staff tecnico federale Gonzalo Garcia
Federugby: al via il progetto Poli di Sviluppo, saranno 10

Federugby: al via il progetto Poli di Sviluppo, saranno 10

Innocenti “dobbiamo accrescere la capacità dei nostri Club di formare giovani”
Valorugby: Roberto Manghi “i giovani devono crescere nei propri club”

Valorugby: Roberto Manghi “i giovani devono crescere nei propri club”

“Le franchigie che senza volerlo spengono gli entusiasmi”
Franco Smith a un passo dai Glasgow Warriors

Franco Smith a un passo dai Glasgow Warriors

Il sudafricano Responsabile dell’Alto Livello Fir potrebbe lasciare presto l’Italia

ultime notizie di Fir

notizie più cliccate di Fir