2 anni fa 09/12/2019 23:30

Valsugana dilaga contro un Colorno in emergenza infortuni

La situazione in Serie A Femminile dopo sette giornate

Ecco cosa è successo nel weekend di Serie A femminile che apre le porte alle festività natalizie: irrefrenabili le quote rosa del Valsugana Padova e del Villorba, vittoria a tre cifre per il Rugby Monza 1949; Riviera e Belve Neroverdi si impadroniscono della prima posizione.

Nel girone 1 le Furie Rosse di Colorno, decimate da una lunga serie di infortuni, accusano la terza sconfitta stagionale ad opera dell’inarrestabile Valsugana per 0 a 74: Colorno rimane ugualmente la terza posizione, mentre le padovane si riconfermano sempre più regine del girone. La seconda posizione è ancora proprietà delle Ricce di Villorba, che in questo weekend mettono a segno la quinta vittoria per 48 a 0 contro le universitarie torinesi, penultime. Il CUS Ferrara dà il meglio che può, ma non basta a superare le locali: la Capitolina predomina e vince per 36 a 5, salendo così al quarto posto. Ultimo, invece, per Ferrara. Turno di riposo per le Red Panthers Treviso.

Nel girone 2 arriva la sesta vittoria consecutiva per il Rugby Monza 1949, ancora in testa alla classifica: contro il Biella finisce 10 a 100, lasciando così le sconfitte ultime e con l’amaro in bocca. Netta vittoria per le Mastine Parabiago, che superano 29 a 0 il CUS Genova: quarto stallo per Parabiago, mentre le universitarie salgono in quinta posizione. Le Chicken CUS Pavia sono promosse in seconda posizione grazie alla vittoria 71 a 0 contro le Lions Tortona, che perdono quota fino al sesto posto. Turno di riposo per il CUS Milano.

Nel girone 3, le donne di Riviera ottengono il titolo di regina del girone superando 35 a 7 il Calvisano femminile, che resta comunque terzo. Le Wilds All Bluff archiviano la quarta sconfitta, questa volta realizzata dalla Romagna RFC: il finale è 5 a 21, che permette alle donne di Romagna di confermare il quinto posto e alle Wilds il quarto.

Nel girone 4, infine, tornano in testa le Belve Neroverdi grazie alla vittoria per 59 a 0 contro il Montevirginio Rugby, terzo classificato. Le donne di Frascati non resistono all’avanzata di Torre del Greco e perdono 0 a 34, restando così ancora una volta ultime; le napoletane stringono il quinto posto, mentre al sesto resta il CUS Pisa che subisce la potenza dei Puma Bisenzio, quarte, e perde 0 a 36. Si fermano al secondo posto le Donne Etrusche, questa domenica al turno di riposo.

 

 

Classifiche e risultati di Serie A Femminile

Foto Alessandra Lazzarotto

 

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Super Green Pass per le attività sportive di squadra a partire dal 10 gennaio 2022
Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Proseguiranno in gennaio solo Top10 e Coppa Italia
Top10, parte il girone di ritorno

Top10, parte il girone di ritorno

Le formazioni della 10° giornata di campionato
Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Rinviati due match causa COVID 19, domani Valorugby-Colorno
Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti
Le formazioni dei recuperi di Top10

Le formazioni dei recuperi di Top10

Sfida testa-coda tra Lazio e Calvisano
“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

Luca Varriale commenta la situazione inusuale che sta vivendo Noceto

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile