1 anno fa 21/01/2020 12:53

Serie A Femminile: l’analisi dell’ultima giornata

Va pian piano a definirsi la griglia dei playoff

Ecco cosa è successo nella decima giornata di Serie A Femminile: domenica importante in chiave play-off per Colorno, Valsugana e Villorba; continua la corsa del Monza e del CUS Pavia, buona ripresa per Verona e per Riviera mentre Belve Neroverdi e Donne Etrusche si contendono il titolo di regina.

 

Vittorie nette nel primo  girone, sempre ad opera delle imbattibili Colorno, Villorba e Valsugana. Le tre compagini si mantengono nei primi tre stalli della classifica, con Valsugana e Villorba a condividere il primo posto a pari punti. Valsugana suona la carica e conclude il confronto contro CUS Ferrara, ultima classificata, con il punteggio 108 a 0. Le Furie Rosse lasciano brillare in rare occasioni le donne di Capitolina, imponendosi sulle ospiti con il finale 50 a 6: le sconfitte restano comunque al quarto posto. Vittoria in trasferta, infine, per le Ricce: contro le Red Panthers, penultime, termina 0 a 53. Turno di riposo per il CUS Torino, che resta quinto.

 

Anche nel girone 2 non vi sono stati cambiamenti in classifica: Monza e CUS Pavia lottano per il titolo di regina, ora in possesso delle donne di Monza che sono in vantaggio di due punti sulle Chicken. Monza vince in trasferta in casa del CUS Milano per 5 a 13, eppure non brilla come suo solito. Le universitarie milanesi restano in terza posizione, mentre alla quarta ci sono le Mastine Parabiago, sconfitte per 22 a 5 dalle Chicken CUS Pavia. Terza vittoria stagionale per il CUS Genova che, nel confronto coi Lions Tortona, è vincitrice con il finale 0 a 22; le genovesi restano così quinte. Turno di riposo per il Biella, penultimo classificato.

 

Riprende anche il campionato relativo al girone 3: Riviera si mantiene in testa alla classifica predominando il Romagna Femminile per 5 a 47; le sconfitte restano così quinte. Calvisano cede le redini del match al Verona Rugby, che si impone per 7 a 27 mantenendo la seconda posizione e lasciando la terza alle sconfitte.

 

Anche per il girone 4 la classifica sembra ormai essersi definita con due squadre a dividersi il primo posto: le Belve Neroverdi, che questo weekend hanno divorato le ospiti di Torre del Greco, ancora quinte, per 46 a 7, e le Donne Etrusche vincitrici tra le mura amiche 36 a 0 contro le ospiti del CUS Pisa, pisane ultime classificate. Al quarto posto si confermano i Puma Bisenzio con il risultato 17 a 0 contro le donne di Montevirginio, ancora terze. Turno di riposo per il Frascati Rugby, di soli tre punti sopra il CUS Pisa.

 

 

 

 

Classifiche e risultati di Serie A Femminile

Foto Rugby Colorno 

 

 

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Azzurre campionesse di Francia

Azzurre campionesse di Francia

Francesca Sgorbini e Sara Tounesi vincono il campionato francese
Minirugby: a Colorno la prima squadra composta da sole femmine

Minirugby: a Colorno la prima squadra composta da sole femmine

Veronica Madia “sono brave, belle e super simpatiche”
Italdonne, quattro Azzurre nel XV della settimana

Italdonne, quattro Azzurre nel XV della settimana

La formazione della settimana testimonia la grande vittoria in Scozia
Italdonne, il XV per sfidare la Scozia

Italdonne, il XV per sfidare la Scozia

Sabato a Glasgow le Azzurre vogliono trovare la prima vittoria
Italdonne, le 26 convocate per la Scozia

Italdonne, le 26 convocate per la Scozia

A Parma le ragazze si preparano per il secondo turno del Sei Nazioni Femminile
Italdonne, il XV che sabato affronterà l’Inghilterra

Italdonne, il XV che sabato affronterà l’Inghilterra

Al Lanfranchi parte l'avventura italiana nel Sei Nazioni Femminile
Erika Morri: ”Serve più visibilità per il rugby al femminile”

Erika Morri: ”Serve più visibilità per il rugby al femminile”

L’intervista rilasciata alla U.S. Women’s Rugby Foundation

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile