11 mesi fa 13/09/2021 17:47

Ottima vittoria dell’Italia sulla Scozia, 13-38 al Lanfranchi

Successo con punto di bonus per le Azzurre

Buona la prima della azzurre al quadrangolare che assegnerà all’unica vincente un posto per i Mondiali 2021 in Nuova Zelanda. L’Italdonne allenata da Andrea Di Giandomenico ottiene al Lanfranchi di Parma vittoria e punto bonus per 13-38 nel primo turno del Rugby World Cup Qualifier europeo. Contro la Scozia suona la carica Giada Franco in meta dopo soli due minuti, poi Magatti, Barattin e Arrighetti portano il risultato parziale sul 6-26 dopo 40 minuti. Nel secondo tempo allungano Sillari e la capitana Furlan, nei minuti finali un giallo alla Sgorbini ci lascia in 14, ne approfittano le scozzesi che vanno a marcare ‘unica meta della gara con Lloyd, finisce 13-38.

Il match ha segnato il debutto azzurro per le prime linee Vecchini e Seye. Ora le Azzurre affronteranno l’Irlanda il 19 settembre per il secondo turno del Rugby World Cup Qualifier.

 

Parma, Stadio “Sergio Lanfranchi” - lunedì 13 settembre
RWC Qualifier, I giornata
Scozia v Italia 13-38
 

Marcatrici: p.t. 2’ m. Franco tr. Sillari (0-7); 6’ cp. Nelson (3-7); 22’ m. Magatti (3-12); 25’ m. Barattin tr. Sillari (3-19); 34’ cp. Nelson (6-19); 38’ m. Arrighetti tr. Sillari (6-26); s.t. 15’ m. Sillari tr. Sillari (6-33); 19’ m. Furlan (6-38); 29’ m. Lloyd tr. Law (13-38)
Scozia: Rollie; Lloyd, Smith (37’ st. Dougan), Thomson (19’ st. Law), Gaffney; Nelson, Maxwell (17’ st. McDonald); Konkel (23’ st. Gallagher), McMillan (10’ st. Lachlan), Malcolm (cap); Bonar, Wassell; Belisle, Skeldnon (19’ st. Wright), Bartlett (10’ st. Cockburn)
all. Easson 
 

Italia: Ostuni-Minuzzi; Furlan (c), Sillari (19’ st. Muzzo), Rigoni, Magatti; Madia (31’ st. D’Incà), Barattin (19’ st. Stefan); Giordano, Franco (12’ st. Sgorbini), Arrighetti; Duca, Fedrighi (19’ st. Locatelli); Gai (35’ st. Seye), Bettoni (10’ st. Vecchini), Maris (31’ st. Merlo)
all. Di Giandomenico
 

arb. Groizelau (Francia)
 

Calciatrici: Sillari (Italia) 4/6; Nelson (Scozia) 2/3; Law (Scozia) 1/1
Note: terreno in perfette condizioni, giornata di sole, duecento spettatori circa. In tribuna il Presidente FIR Innocenti. Esordio in Nazionale per Vittoria Vecchini e Sara Seye. 
Cartellini: 20’ st. giallo Sgorbini (Italia); 35’ st. Belisle (Scozia)

 

 

13 settembre 2021
15:00 – Scozia v Italia 13-38
18:00 – Spagna v Irlanda 8-7

19 settembre 2021
15:00 – Italia v Irlanda
18:00 – Spagna v Scozia

25 settembre 2021
15:00 – Italia v Spagna
18:00 – Irlanda v Scozia

 

 

Classifica Rugby World Cup Qualifier:

5 Italia 

4 Spagna

1 Irlanda

0 Scozia

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

Italdonne: le 30 Azzurre per il quarto raduno estivo

Italdonne: le 30 Azzurre per il quarto raduno estivo

Invitate le giovani Gaia Dosi, Sofia Rolfi e l’esperta Michela Merlo
Italia Femminile battuta da Canada 34-24 nel test pre Mondiale

Italia Femminile battuta da Canada 34-24 nel test pre Mondiale

Elisa Giordano “Canada fisicamente superiore”
Italia Femminile, il XV per il Canada

Italia Femminile, il XV per il Canada

La squadra scelta da Di Giandomenico per il Test Match di Langford
Zagabria 7s, le ragazze del seven chiudono al secondo posto

Zagabria 7s, le ragazze del seven chiudono al secondo posto

L'Italseven femminile chiude al secondo posto contro l'Inghilterra
Italia Femminile: 30 convocate in preparazione della Rugby World Cup 2021

Italia Femminile: 30 convocate in preparazione della Rugby World Cup 2021

Rientrano nel gruppo Giada Franco, Micol Cavina e Sofia Rolfi
Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Le parole del coach di Manuela Furlan dopo il successo sul Galles

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile