1 mese fa 20/10/2020 23:42

L’Italdonne ritrova dopo due anni il suo capitano Manuela Furlan

Di Giandomenico: “le ragazze sono concentrate, la loro risposta da questo punto di vista è stata eccellente”

L’Italdonne è in questi giorni in raduno a Roma per preparare la sfida all’Irlanda, recupero della 4° giornata del Women’s Six Nations 2020 che si giocherà a  Donnybrook (Dublino) sabato 24 ottobre, ore 18.30 locali (19.30 in Italia, diretta Eurosport Player e differita alle 22.30 su Eurosport 2). Le 23 convocate si stanno allenando sotto la supervisione di Andrea Di Giandomenico, il CT delle azzurre potrà contare di nuovo su delle alette importanti, in primis su suo capitano Manuela Furlan (foto) al rientro dopo due anni dall’infortunio alla spalla. Rientrano nel gruppo anche Veronica Madia, apertura del Colorno, e Aura Muzzo, ala del Villorba.

“Siamo consapevoli delle sfide importanti che ci attendono – dichiara Di Giandomenico da Fir –, la prima quella di affrontare il delicato momento che stiamo vivendo. Ma siamo concentrati sul nostro lavoro.  La risposta delle ragazze da questo punto di vista è stata eccellente e veramente non vediamo l’ora di riprendere il percorso interrotto a febbraio”.

“La partita con l’Irlanda sarà l’occasione per verificare lo stato di forma della squadra, non solo dal punto di vista fisico. Recuperiamo giocatrici importanti: a distanza due anni dall’intervento al cercine della spalla sinistra la squadra ritrova il suo capitano, Manuela Furlan, e potrà dunque contare, con Elisa Giordano che ha gestito la squadra al meglio in suo assenza, su due grandi leader.  A Dublino ritroveremo anche Veronica Madia ed Aura Muzzo completamente ristabilite.”

“Le premesse” – conclude Di Giandomenico – “per fare bene ci sono tutte. Iniziamo un percorso che ci porterà agli impegni di dicembre in cui dovremmo esprimere il massimo dell’efficacia”.

 

Le 23 convocate per Irlanda - Italia del Women’s Six Nations

 

 

 

Il programma dei recuperi del 6 Nazioni femminile per l’Italia:

24 ottobre
Ore 19.30 Irlanda Femminile v Italia Femminile - DonnyBrook Stadium, Dublino

1 novembre
Ore 18.00 Italia Femminile v Inghilterra Femminile - Stadio Lanfranchi, Parma

6 dicembre
Ore 19.00 Italia Femminile v Scozia Femminile - Stadio Lanfranchi, Parma

 

 

Foto Martina Sofo

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Sei Nazioni Femminile: domenica Italia - Inghilterra al Lanfranchi

Sei Nazioni Femminile: domenica Italia - Inghilterra al Lanfranchi

Manuela Furlan: “Abbiamo già dimostrato il nostro valore”
L'Italdonne ha grinta ma l'Irlanda vince 21-7

L'Italdonne ha grinta ma l'Irlanda vince 21-7

Gran prova dell'Italia Femminile nella trasferta irlandese
6 Nazioni Femminile: i recuperi al Lanfranchi di Parma

6 Nazioni Femminile: i recuperi al Lanfranchi di Parma

Le gare con Inghilterra e Scozia si giocheranno al Sergio Lanfranchi
Match in casa per Maria Magatti "Sono molto contenta, ci saranno amici e parenti"

Match in casa per Maria Magatti "Sono molto contenta, ci saranno amici e parenti"

La tre quarti ala del CUS Milano scenderà in campo nel match con la Scozia in una partita molto particolare per lei
Tanti problemi per l'Italdonne, la Francia vince 45-10

Tanti problemi per l'Italdonne, la Francia vince 45-10

Le Azzurre mostrano orgoglio ma fanno fatica contro una Francia visibilmente superiore
Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Il meglio e il peggio di Ovalia, un resoconto dell'ultima annata
Italdonne: le 26 convocate per il raduno di Parma

Italdonne: le 26 convocate per il raduno di Parma

Quattro esordienti chiamate da Andrea Di Giandomenico

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile