22 giorni fa 04/09/2022 14:47

Italia Femminile sconfitta dalla Francia 21-0

Di Giandomenico “Abbiamo perso più di venti palloni e questo non è accettabile”

Allo Stade des Arboras di Nizza l’Italdonne cede 21-0 alla Francia nel secondo test in preparazione ai mondiali in Nuova Zelanda.

L’Italia ha faticato a costruire il proprio gioco contro le francesi terze nella graduatoria assoluta World Rugby dietro all’Inghilterra ed alle Blacks Ferns. Complici diversi errori di handling il possesso delle azzurre non è mai stato di qualità e di conseguenza la pericolosità in attacco non è stata consistente. Dopo aver concesso tre mete iniziali l’Italia ha poi difeso bene mantenendo il punteggio sul 21-0 con una Francia che piano piano si è adattata al ritmo molto basso della partita.

 

“Le fasi di conquista sono state sicuramente un aspetto positivo della nostra prestazione, insieme a una difesa che dopo le tre mete iniziali ha offerto una prova di qualità — commenta a fine partita Coach Di Giandomenico —. Dobbiamo migliorare sotto svariati aspetti del gioco, a cominciare dalla capacità di mantenere il possesso: Abbiamo perso più di venti palloni e questo non è accettabile a questo livello”.

 

Da segnalare l’infortunio sul finale id gara alla capitana azzurra Manuela Furlan altre a quelli di Sillari e Franco.

“Le condizioni di Sillari e Franco non ci preoccupano, mentre Manuela Furlan ha riportato una distorsione al ginocchio di cui sarà valutata nelle prossime ore l’entità”.

 

Prossimo appuntamento a Biella venerdì prossimo, 9 settembre alle 18.00 per il secondo test match con la Francia, l’ultimo di avvicinamento alla rassegna iridata. 

 

Nizza, Stade des Arboras - sabato 3 settembre

Test-match internazionale

Francia v Italia 21-0

Marcatrici: p.t. 5’ m. Sansus tr. Drouin (7-0); 12’ m. Ferer tr. Drouin (14-0); 22’ m. Deshaye tr. Drouin (21-0);

Francia: Boulard; Llorens, Filopon, Jacquet, Menager M.; Drouin (24’ st. Queyroi), Sansus (16’ st. Bourdon); Hermet (c), Menager R. (10’ st. Annery), Escudero; Fall (29’ st. N’Diaye), Ferer; Joyeux, Sochat (16’ st. Bernadou), (16’ st. Domain), Deshaye (16’ st. Lindelauf)

Italia: Furlan (c); Muzzo, Sillari (4’ st. Ostuni-Minuzzi), D’Incà (26’ st. Stevanin), Magatti; Rigoni, Barattin (18’ st. Stefan); Giordano, Franco (8’ st. Sgorbini), Arrighetti (24’ st. Locatelli); Duca, Fedrighi; Gai (22’ st. Seye), Bettoni (22’ st. Vecchini), Turani (22’ st. Maris)

All. Di Giandomenico

arb. Cox (Inghilterra)

Cartellini: 34’ pt. giallo Magatti (Italia)

Note: terreno in ottime condizioni, esordio in Nazionale per Emma Stevanin (Azzurra n. 208)

Player of the Match: Sansus (Francia)

 

 

 

notizie correlate

Rinvicita: Francia battuta dall’Italdonne 26-19

Rinvicita: Francia battuta dall’Italdonne 26-19

Azzurre quinte nel Ranking, Bettoni “questo gruppo sa uscire dalle difficoltà”
Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Le parole del coach di Manuela Furlan dopo il successo sul Galles
Women’s Six Nations: l’Italia vince a Cardiff, Galles battuto 8-10

Women’s Six Nations: l’Italia vince a Cardiff, Galles battuto 8-10

Dopo Azzurri e Azzurrini, vincono anche le Azzurre in terra gallese
Sei Nazioni Femminile: l’Irlanda è troppo per le Azzurre, finisce 29-8

Sei Nazioni Femminile: l’Irlanda è troppo per le Azzurre, finisce 29-8

Le irlandesi dominano il gioco e portano a casa il match valido per la terza giornata del torneo
Sei Nazioni femminile: il XV per affrontare l’Irlanda

Sei Nazioni femminile: il XV per affrontare l’Irlanda

Di Giandomenico presenta la sfida di domenica
Women’s Six Nations: l’Italia ci prova, ma la Francia è superiore 39-6

Women’s Six Nations: l’Italia ci prova, ma la Francia è superiore 39-6

Buon match per le ragazze di Andrea Giandomenico ma non basta
Italdonne: infortunio per la capitana Manuela Furlan, salterà il Mondiale

Italdonne: infortunio per la capitana Manuela Furlan, salterà il Mondiale

La giocatrice aveva recentemente dichiarato di volersi ritirare dopo la Rugby World Cup neozelandese
Italia Femminile, il XV per il Canada

Italia Femminile, il XV per il Canada

La squadra scelta da Di Giandomenico per il Test Match di Langford

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile