1 anno fa 29/07/2021 15:23

Italia femminile: le convocate per il raduno di Parma

La Rosa allenata da Di Giandomenico si ritroverà dal 5 all’8 agosto alla Cittadella del Rugby di Parma

La Nazionale Italiana Femminile si troverà per il secondo raduno estivo dal 5 all’8 agosto alla Cittadella del Rugby di Parma. L’obiettivo è quello di prepararsi al meglio per i prossimi avvenimenti e dunque, in primis, il torneo estivo valido per la qualificazione alla Women’s Rugby World Cup 2021 previsto per il mese di settembre. In questo torneo oltre alle Azzurre ci saranno Scozia, Irlanda e Spagna. 

Il raduno inizierà dunque nella giornata di giovedì 5 agosto dove le ragazze si troveranno in tarda mattinata. Dopo di ché le atlete e lo staff verrano sottoposti a tamponi antigenici, per dimostrare la loro negatività al Covid-19, per poi prendere parte alla seduta di allenamento. Il raduno terminerà nella giornata di domenica 8 agosto con un allenamento collettivo in programma per le ore 14. 

Le ragazze convocate da Andrea Di Giandomenico:

Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 48 presenze)

Sara BARATTIN (Arredissima Villorba, 98 presenze)

Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 61 presenze)

Lucia CAMMARANO (Rugby Belve Neroveri, 27 presenze)

Beatrice CAPOMAGGI (Arredissima Villorba, 3 presenze)

Alyssa D'INCA' (Arredissima Villorba, 1 cap)

Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 21 presenze)

Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 25 presenze)

Giada FRANCO (Rugby Colorno, 18 presenze)

Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 78 presenze)

Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 73 presenze)

Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 46 presenze)

Francesca GRANZOTTO (Arredissima Villorba - esordiente)

Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 25 presenze)

Veronica MADIA (Rugby Colorno, 22 presenze)

Maria MAGATTI (CUS Milano, 36 caps)

Gaia MARIS (Valsugana Rugby Padova, 3 presenze)

Michela MERLO (Rugby Colorno - 9 caps)

Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 17 caps)

Vittoria OSTUNI MINUZZI (Valsugana Rugby Padova, 6 presenze)

Laura PAGANINI (CUS Milano - 3 caps)

Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 46 presenze)

Sara SEYE (I Centurioni Rugby, esordiente)

Francesca SGORBINI (ASM Romagnat, Francia, 8 presenze)

Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 60 presenze)

Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 59 presenze)

Emma STEVANIN (Valsugana R. Padova - esordiente)

Sara TOUNESI (ASM Romagnat, Francia, 18 presenze)

Vittoria VECCHINI (Valsugana R. Padova - esordiente)

Beatrice VERONESE (Valsugana Rugby Padova, 6 presenze)

 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Le parole del coach di Manuela Furlan dopo il successo sul Galles
Women’s Six Nations: l’Italia vince a Cardiff, Galles battuto 8-10

Women’s Six Nations: l’Italia vince a Cardiff, Galles battuto 8-10

Dopo Azzurri e Azzurrini, vincono anche le Azzurre in terra gallese
Sei Nazioni Femminile: l’Irlanda è troppo per le Azzurre, finisce 29-8

Sei Nazioni Femminile: l’Irlanda è troppo per le Azzurre, finisce 29-8

Le irlandesi dominano il gioco e portano a casa il match valido per la terza giornata del torneo
Sei Nazioni femminile: il XV per affrontare l’Irlanda

Sei Nazioni femminile: il XV per affrontare l’Irlanda

Di Giandomenico presenta la sfida di domenica
Women’s Six Nations: l’Italia ci prova, ma la Francia è superiore 39-6

Women’s Six Nations: l’Italia ci prova, ma la Francia è superiore 39-6

Buon match per le ragazze di Andrea Giandomenico ma non basta
Italdonne, le 26 convocate per la Scozia

Italdonne, le 26 convocate per la Scozia

A Parma le ragazze si preparano per il secondo turno del Sei Nazioni Femminile

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile