8 mesi fa 03/12/2019 16:06

Il punto sui gironi di Serie A Femminile

Continuano nella loro marcia Valsugana, Monza e Donne Etrusche

Dopo il lungo periodo di stop del campionato di Serie A Femminile, questo weekend le quote rosa sono finalmente scese in campo: prima sconfitta per le Ricce, CUS Milano e CUS Pavia testa a testa, Riviera supera il Verona e le Donne Etrusche guadagnano il primo posto. Il big match di giornata tra Valsugana e Villorba, remake della finale dello scorso campioanto, è vinto nettamente dalle padovane.  

Nel girone 1 sono poche le variazioni in classifica: le ValsuGirls restano in testa al girone vincendo e convincendo per 36 a 7 sulle Ricce di Villorba, si trattava del remake della finale della scors Serie A femminile; il CUS Torino perde quota fino in quinta posizione per la sconfitta 0 a 17 subita dalle ospiti della Capitolina, ancora seste. Le Red Panthers Treviso sono promosse al quarto posto: le universitarie ferraresi ce la mettono tutta, ma archiviano l’ennesima sconfitta, con il risultato finale 15 a 20, e restano ancora ultime. Turno di riposo per le Furie Rosse di Colorno che, invece, stringono ancora il terzo stallo. 

Nel girone 2, CUS Pavia e CUS Milano lottano per la seconda posizione: il loro confronto termina 15 a 0 a favore delle milanesi, ma il match porta entrambe le squadre a quota quindici punti. Ritorno in campo positivo per le universitarie di Genova, penultime, che superano 24 a 5 il Biella femminile, ultimo in classifica. La regina Rugby Monza mette a tacere le ospiti del Mastine Parabiago e registra la quinta vittoria col finale 22 a 0. Quarto posto per Parabiago, mentre le Lions Tortona, al turno di riposo, restano quinte. 

Nel girone 3, le donne di Riviera si rivelano superiori e vincono 14 a 19 contro la regina Verona: il risultato permette a Riviera di salire in seconda posizione. Vittoria netta per il Calvisano femminile: contro le Wilds All Bluf finisce 0 a 55. Terzo stallo per le vincitrici, quarto per le sconfitte. A riposare è il Romagna dopo il forfait dello Stanghella Rugby arrivato dopo che per la terza volta il 15 novembre si è presentata con solo 2 giocatrici per disputare un match. 

Il quinto turno sballa la classifica del quarto girone: le Donne Etrusche ottengono il titolo di regina con la netta vittoria 0 a 27 contro i Puma Bisenzio, le quali si confermano quarte. Montevirginio tiene saldo il terzo posto grazie alla vittoria per 43 a 5 contro le donne di Frascati, in penultima posizione. Il CUS Pisa ci mette del suo e prova a ribaltare il finale del match, ma impossibile frenare Torre del Greco: a casa delle napoletane finisce 20 a 5. Promozione al quinto posto per Torre del Greco, il CUS Pisa scende al sesto e le Belve Neroverdi, al turno di riposo, si fermano al secondo.

I risultati e la classifica della Serie A Femminile

notizie correlate

Quarto giocatore straniero in TOP12, venerdì la decisione definitiva per Rovigo

Quarto giocatore straniero in TOP12, venerdì la decisione definitiva per Rovigo

Il consiglio federale si esprimerà sulla stagione 2020/21
Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Scegli tra la vasta gamma di prodotti certificati Rugbymeet, alta qualità a prezzi davvero convenienti
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi
In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

Il governatore Zaia “lo sport di contatto e di squadra è autorizzato”
Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Il più anziano giocatore del TOP12 “ho giocato l’ultima partita senza saperlo”
Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Torna possibile il passaggio della palla ovale, ecco come
Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile