2 anni fa 03/12/2019 16:06

Il punto sui gironi di Serie A Femminile

Continuano nella loro marcia Valsugana, Monza e Donne Etrusche

Dopo il lungo periodo di stop del campionato di Serie A Femminile, questo weekend le quote rosa sono finalmente scese in campo: prima sconfitta per le Ricce, CUS Milano e CUS Pavia testa a testa, Riviera supera il Verona e le Donne Etrusche guadagnano il primo posto. Il big match di giornata tra Valsugana e Villorba, remake della finale dello scorso campioanto, è vinto nettamente dalle padovane.  

Nel girone 1 sono poche le variazioni in classifica: le ValsuGirls restano in testa al girone vincendo e convincendo per 36 a 7 sulle Ricce di Villorba, si trattava del remake della finale della scors Serie A femminile; il CUS Torino perde quota fino in quinta posizione per la sconfitta 0 a 17 subita dalle ospiti della Capitolina, ancora seste. Le Red Panthers Treviso sono promosse al quarto posto: le universitarie ferraresi ce la mettono tutta, ma archiviano l’ennesima sconfitta, con il risultato finale 15 a 20, e restano ancora ultime. Turno di riposo per le Furie Rosse di Colorno che, invece, stringono ancora il terzo stallo. 

Nel girone 2, CUS Pavia e CUS Milano lottano per la seconda posizione: il loro confronto termina 15 a 0 a favore delle milanesi, ma il match porta entrambe le squadre a quota quindici punti. Ritorno in campo positivo per le universitarie di Genova, penultime, che superano 24 a 5 il Biella femminile, ultimo in classifica. La regina Rugby Monza mette a tacere le ospiti del Mastine Parabiago e registra la quinta vittoria col finale 22 a 0. Quarto posto per Parabiago, mentre le Lions Tortona, al turno di riposo, restano quinte. 

Nel girone 3, le donne di Riviera si rivelano superiori e vincono 14 a 19 contro la regina Verona: il risultato permette a Riviera di salire in seconda posizione. Vittoria netta per il Calvisano femminile: contro le Wilds All Bluf finisce 0 a 55. Terzo stallo per le vincitrici, quarto per le sconfitte. A riposare è il Romagna dopo il forfait dello Stanghella Rugby arrivato dopo che per la terza volta il 15 novembre si è presentata con solo 2 giocatrici per disputare un match. 

Il quinto turno sballa la classifica del quarto girone: le Donne Etrusche ottengono il titolo di regina con la netta vittoria 0 a 27 contro i Puma Bisenzio, le quali si confermano quarte. Montevirginio tiene saldo il terzo posto grazie alla vittoria per 43 a 5 contro le donne di Frascati, in penultima posizione. Il CUS Pisa ci mette del suo e prova a ribaltare il finale del match, ma impossibile frenare Torre del Greco: a casa delle napoletane finisce 20 a 5. Promozione al quinto posto per Torre del Greco, il CUS Pisa scende al sesto e le Belve Neroverdi, al turno di riposo, si fermano al secondo.

I risultati e la classifica della Serie A Femminile

notizie correlate

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Super Green Pass per le attività sportive di squadra a partire dal 10 gennaio 2022
Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Proseguiranno in gennaio solo Top10 e Coppa Italia
Top10, parte il girone di ritorno

Top10, parte il girone di ritorno

Le formazioni della 10° giornata di campionato
Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Rinviati due match causa COVID 19, domani Valorugby-Colorno
Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti
Le formazioni dei recuperi di Top10

Le formazioni dei recuperi di Top10

Sfida testa-coda tra Lazio e Calvisano
“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

“Stiamo vivendo una situazione insolita, ma siamo pronti a giocarci le nostre carte”

Luca Varriale commenta la situazione inusuale che sta vivendo Noceto

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile