5 anni fa 22/04/2015 07:52

Coppa Italia di rugby a sette femminile, tappa di Savona

Al Fontanassa di Savona la tappa del girone Piemonte-Liguria

Anche quest’anno il campo Fontanassa di Savona ha ospitato uno dei concentramenti di Coppa Italia di rugby a sette femminile del girone Piemonte-Liguria. Contrariamente a quanto ci si aspettava da uno dei pochi appuntamenti in Liguria, la giornata di domenica è stata fredda e ventosa, e il campo infangato a causa delle piogge dei giorni precedenti.
Tutte le squadre si sono presentate all’incontro ed è quindi stato possibile suddividerle in due gironi composti da quattro compagini ciascuno. Il Savona ha affrontato le ragazze di Monti, Cogoleto e Saluzzo, mentre sull’altro campo si scontravano Rivoli, Novi, Acqui e Tortona.
Numerose defezioni hanno costretto il Savona a presentare sul campo solo otto giocatrici, ridotte a sette già dal primo incontro a causa dell’infortunio di Elena Astigiano.
Il Savona ha aperto le danze giocando il primo match contro il Monti, che ha spiazzato con 5 mete le padrone di casa, le quali non sono riuscite ad arrivare in meta neppure una volta.
Il secondo match del girone ha visto battersi Cogoleto e Saluzzo, partita terminata 11 mete a 1.
La terza partita ha di nuovo impegnato le ragazze del Saluzzo, questa volta contro le savonesi, che si sono imposte sulle piemontesi vincendo per 5 mete a 0, firmate Bossi (2), J. Piras, A. Piras ed Essaber.
Quarto incontro quello di Monti e Cogoleto, vinto dalle Liguri per 2 mete a 1.
L’ultimo match prima della finale per il Savona è stato contro il Cogoleto, anche questa volta senza marcature da parte della squadra biancorossa. Risultato: 4 mete a 0 per il Cogoleto.
Le partite dei gironi prima delle finali si sono concluse con la vittoria del Monti sul Saluzzo per 9 mete a 0.
Sull’altro campo il Rivoli imbattuto è arrivato primo del girone, seguito da Tortona, Acqui e Novi.
Il Savona si è aggiudicato il quinto posto nella classifica della giornata vincendo in finale contro l’Acqui Terme con 4 mete a 0, segnate da F. Ferrari (2), Essaber e A. Piras.
Poca soddisfazione quindi per le savonesi che speravano in un risultato migliore per l’unico concentramento in casa della stagione e stanche del solito "due vinte e due perse", costante di quest'anno. Con alcuni infortuni e un po’ di amarezza si attende il prossimo concentramento per provare a superare in classifica le ragazze di Tortona e conquistare il quarto posto.

Classifica generale:

Rivoli Rugby ASD
CFFS Cogoleto Rugby ASD
Rugby Liceo Monti ASD
Lions Tortona Rugby ASD
C.U.S. Savona ASD*
ASD Rugby Club Acqui Terme
Saluzzo Verzuolo Rugby ASD
Rugby Novi ASD 10**
*una giornata in meno
 
 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Scegli tra la vasta gamma di prodotti certificati Rugbymeet, alta qualità a prezzi davvero convenienti
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi
In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

Il governatore Zaia “lo sport di contatto e di squadra è autorizzato”
Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Il più anziano giocatore del TOP12 “ho giocato l’ultima partita senza saperlo”
Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Torna possibile il passaggio della palla ovale, ecco come
Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile