2 anni fa 30/01/2018 10:27

Tornei Sevens: “7SEAS” questa sera alla Prosecco Cup

I 7 Marinai del rugby sevens

Oggi vi parliamo dei “7SEAS”, si scrive “7SEAS” ma si dice  “7SINS”, ma li conoscono tutti più semplicemente come “i Marinai”. Avrete l’occasione di vedere all’opera questo team di Rugby Sevens alla “Prosecco Cup” questa sera a Conegliano.

“La società “7SEAS” nasce nella primavera del 2017 sotto il nome “7SINS”. I ragazzi coinvolti provengono da tutta Italia, così come la struttura societaria.
A giugno dello stesso anno abbiamo partecipato al nostro primo torneo internazionale (Roma Sevens), affrontando ed uscendo sconfitti con la Royal Air Force, Italia R7, Paraguay ma vincendo, dopo una entusiasmante rimonta, la nostra prima partita internazionale contro il Kazakistan.

Il gruppo dirigente è convinto che la disciplina R7 abbia un enorme valore formativo, sotto l’aspetto tecnico, fisico e attitudinale ed è in questa ottica che ci proponiamo alle squadre e/o società di rugby a 15 come complemento nella formazione dei loro atleti.
Ufficialmente siamo classificati come “super club”, il che significa che per fare attività agonistica chiederemo il prestito (nullaosta di partecipazione al torneo o stage di formazione) ai club per i quali sono tesserati i nostri “marinai”. Una stretta collaborazione e sinergia con i clubs ci ha portato ad avere un gruppo di giocatori ampio che amano questo sport almeno quanto noi e che spesso sacrificano il loro prezioso tempo per essere presenti alle nostre attività, tornei o stage che siano.

L’obiettivo, ambizioso, è diventare riferimento per il rugby seven italiano, sia dal punto di vista agonistico che da quello formativo.

Stiamo preparando la stagione sportiva 2018 e come prima uscita abbiamo deciso di venire in Veneto, nella culla del rugby italiano, per confrontarci subito con il miglior livello possibile.

A Conegliano troveremo squadre di grande valore tecnico e fisico come i Dogi, Accademia di Treviso e Cavaliers (i vigili del fuoco vice campioni del mondo di categoria), ma le sfide ci piacciono e ci stimolano.

In primavera ed estate si sviluppa la stagione del Rugby 7s in Europa e come 7SEAS ci proponiamo in alcuni dei più prestigiosi tornei come squadra di rugby sevens, formata da ragazzi italiani orgogliosi di avere la propria cultura e tradizione.
Nei rapporti con le organizzazioni internazionali traspare la felicità di sapere che anche l’Italia finalmente vuole dire la sua in questa disciplina, che ricordiamo, è già diventata olimpica.

Per finire, il completamento naturale dell’attività, si avrebbe quando riusciremo a dare vita anche alla parte femminile di questo sport, ma ogni cosa a suo tempo.”

notizie correlate

Rugby Sound Festival: la meta della musica

Rugby Sound Festival: la meta della musica

La forza di aggregazione della musica con i valori e lo spirito del rugby
I Seven Sirs si aggiudicano la prima edizione del SeVenice

I Seven Sirs si aggiudicano la prima edizione del SeVenice

Si è concluso a San Donà il torneo internazionale di rugby a sette di Venezia, i risultati
Roma Sevens 2018: le squadre del prestigioso torneo internazionale

Roma Sevens 2018: le squadre del prestigioso torneo internazionale

Roma Sevens in Live Streaming su The Rugby Channel
Il Touch Rugby si scalda per l'estate

Il Touch Rugby si scalda per l'estate

La programmazione dei tornei Touch in Italia
Milano Rugby Festival 2018: la composizione dei gironi

Milano Rugby Festival 2018: la composizione dei gironi

Il 7-8-9-10 giugno a Cernusco va di scena il torneo più pazzo d’Italia

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi