2 anni fa 30/09/2018 14:08

Sami Panico arrestato per droga

Trovati hashish e marijuana nella sua villa di Torvaianica

A dirlo non ci si crede, una notizia che sta sconvolgendo la palla ovale italiana in queste ultime ore. Sami Panico, 25 anni, 185 cm per 110 kg, originario di Albano Laziale e pilone delle Zebre Rugby in Pro14 è stato arrestato oggi dai carabinieri di Pomezia.

Nella sua villa di Torvaianica sono stati trovati 1.5 kg di marijuana e 300 grammi di hashish, più tutto l'occorrente per confezionare dosi da spacciare. In casa del giocatore sono stati rinvenuti 10.700 euro in contanti, probabilmente ottenuti dall'attività di spaccio.

Sami Panico si è formato nell'Accademia "Ivan Francescato" prima di passare alla Lazio Rugby nel 2012. Dal 2013 al 2017 è stato in forza al Calvisano, con cui ha vinto due scudetti nelle stagioni 2013-14 e 2014-15. Nel 2016 l'esordio in Nazionale azzurra, con cui ha guadagnato 10 caps, oltre ad essere uno dei 15 giocatori in campo nello storico successo di Firenze contro il Sudafrica il 19 novembre 2016 (vittoria degli azzurri per 20-18).

Il giocatore sarà processato per direttissima. Nel frattempo è agli arresti domiciliari.

 

Foto ZebreRugby

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

Samuele Bartolini  2 anni fa

Spero non metta più piede in un campo da rugby.

notizie correlate

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi