1 anno fa 06/01/2019 09:28

Non ci sono speranze per Henry Kazim

Non ci sono più speranze per il giovane rugbysta di Mira

Aveva appena 19 anni Henry Kazim, giovane rugbysta scomparso lo scorso 28 novembre. La sua scomparsa divenne oggetto del programma "Chi l'ha visto?".

A Santo Stefano, i sommozzatori della squadra dei vigili del fuoco ritrovarono un corpo in un canale che costeggia via Argine Sinistro a Mira, in provincia di Venezia. Dopo gli esami del dna arriva la tragica notizia: il corpo ritrovato è proprio quello di Kazim.

Henry giocava nel Rugby Riviera e studiava Scienze Politiche all'Università di Padova. La morte sarebbe avvenuta per annegamento e sul corpo non ci sono segni di violenza. 

Il giocatore aveva lasciato casa lasciando zaino e documenti, e un messaggio in cui chiedeva perdono ai genitori per avergli "spezzato il cuore". Nelle prossime ore sarà fissata la data delle esequie, mentre il Rugby Riviera sta pensando ad un modo per onorare la sua memoria, oltre ad un gesto collettivo al suo funerale.

 

Foto Marta Satta

notizie correlate

Jamie Roberts scende in campo a fianco del personale medico

Jamie Roberts scende in campo a fianco del personale medico

“Questa potrebbe essere la più grande squadra gallese di sempre”
Coronavirus: muore a 44 anni ex giocatore di rugby

Coronavirus: muore a 44 anni ex giocatore di rugby

La scomparsa di Walter Rolando Rodriguez ha scosso l’ambiente sportivo
Rugby: arrestati giocatori scappati dalla quarantena

Rugby: arrestati giocatori scappati dalla quarantena

In arrivo ulteriori sanzioni a livello sportivo
Alex Corbisiero ha rivelato di avere il cancro

Alex Corbisiero ha rivelato di avere il cancro

“E’ una delle battaglie più difficili mai affrontate”
I messaggio di Maxime Mbandà per combattere il Coronavirus

I messaggio di Maxime Mbandà per combattere il Coronavirus

Volontari del rugby al servizio della comunità
Coronavirus: giocatore di rugby untore rischia il carcere

Coronavirus: giocatore di rugby untore rischia il carcere

Il giovane ha viaggiato nonostante la positività al Covid-19
Maxime Mbandà volontario per combattere il Coronavirus

Maxime Mbandà volontario per combattere il Coronavirus

Il terza linea di Zebre e Nazionale scende in campo a sostegno della comunità

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi