1 mese fa 11/10/2019 11:15

In edicola Allrugby numero 140

E’ il momento di raccontarvi il Top 12

Il Magazine torna in edicola, su allrugby.it (http://allrugby.it/abbonamenti) e nello shop Rugbymeet (https://shop.rugbymeet.com/154-magazine-allrugby): in copertina spazio al mondiale in Giappone ma all'interno il numero è dedicato al Top 12. 

L'apertura è tutta per Conor O'Shea: Gianluca Barca analizza i perché di un matrimonio non riuscito con il nostro rugby, in attesa di capire chi sarà gol suo successore.

Oltre a campeggiare in copertina, i Mondiali occupano le prime pagine con un racconto corale della redazione di Allrugby: si ripercorre la storia della Coppa del Mondo attraverso otto partite a loro modo indimenticabili. 

Il cuore del numero è però il dossier centrale, e non potrebbe essere altrimenti. Dopo Mondiale e Guinness Pro14 è il momento di raccontarvi il Top 12, il massimo campionato italiano, quest'anno tornato sotto la titolazione Peroni. 

Per celebrarlo a dovere una retrospettiva di Luciano Ravagnani fa da quinta teatrale per le scheda dedicate a ciascun club. Si conclude in bellezza con i pareri degli allenatori e le interviste a Matteo Ferro (Rovigo), Lorenzo Cittadini (Calvisano), Alberto Chillon (Petrarca Padova) e Filippo Alongi (Mogliano).

In coda oltre alle consuete rubriche (Maurizio Vancini: "La via della sera"), Giancarlo Volpato ("Il sogno? Un lembo di maglia pulito") e West End, Giorgio Cimbrico rende omaggio alla Perla Nera, Chester Williams, da poco scomparso e immagine emblematica di un rugby diventato storia.

Buona lettura.

 

 

 

Il mensile è acquistabile in edicola e nello shop Rugbymeet

 

 

Clicca qui per l'abbonamento annuale alla rivista Allrugby

 

 

Clicca qui per acquistare Allrugby in versione cartacea e in formato pdf

notizie correlate

Ulster: più giovani, più decisi

Ulster: più giovani, più decisi

Salutati i senatori Rory Best e Darren Cave si punterà ulteriormente sui giovani
Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

I Warriors hanno vinto il primo e unico trofeo internazionale conquistato da un club scozzese nell’era del professionismo
Cardiff Blues: tornare ai tempi d’oro

Cardiff Blues: tornare ai tempi d’oro

I Cardiff Blues sono la squadra gallese più titolata a livello europeo
Connacht: la “piccola” irlandese

Connacht: la “piccola” irlandese

Nel 2016 il Connacht ha conquistato l’unico titolo della sua storia
Ospreys: all’ombra del Galles

Ospreys: all’ombra del Galles

Nel 2008 il Galles vince a Twickenham con 13 Ospreys su 15
Conor O'Shea parla al termine del Mondiale: "C'è speranza per il futuro"

Conor O'Shea parla al termine del Mondiale: "C'è speranza per il futuro"

Il coach della Nazionale dice la sua sulla squadra al termine della Rugby World Cup

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi