1 mese fa 12/02/2020 16:46

In edicola Allrugby 144

Dalla A alla Z i 70 nomi per il futuro del rugby italiano. Da Aboud fino a Zatta

Il Magazine torna in edicola, su allrugby.it e nello shop Rugbymeet (https://shop.rugbymeet.com/154-magazine-allrugby)

 

Con il Sei Nazioni in pieno svolgimento era inutile legarsi all'attualità. È nato così un lungo dossier con 70 nomi per i prossimi dieci anni del rugby italiano. Da Aboud fino a Zatta

 

«Da dove passa il futuro? Chiamarli i Magnifici 70 forse è eccessivo. Non sappiamo se sono tutti "magnifici", certamente sono gli uomini che al cambio del decennio detengono i ruoli e le posizioni che porteranno il rugby italiano verso il 2030. Si tratta di dirigenti, sponsor, tecnici, allenatori, giocatori, che in qualche modo ci permettono di guardare al futuro, o perché lo rappresentano essi stessi, è il caso di alcuni giovani atleti (Garbisi, Mori, ma anche Fischetti, Riccioni, Ruzza, Licata e altri...) o perché hanno titoli o risorse che possono indirizzare la strada dei prossimi dieci anni, con le loro idee, il loro denaro, la loro volontà, la loro passione», si apre così, nelle parole del direttore Gianluca Barca, questo speciale 70x2020 che ha coinvolto buona parte della redazione di Allrugby. Il 2020 è il primo passo nel nuovo decennio, nonché anno di elezioni federali. Era doveroso ragionare di chi porterà avanti le sfide che il nostro rugby affronterà di qui al 2030. 

 

- Non è l'unico dossier di questo numero: Giacomo Bagnasco affronta il discorso del professionismo al femminile con una serie di articoli e interviste: si inizia con Maria Cristina Tonna e Consuelo Mangifesta, della Lega Volley, si continua con Sara Simeoni e si conclude in bellezza con Giada Franco, azzurra in forza alle Harlequins.

 

Interviste

- Joshua Renton, a colloquio con Federico Meda, si racconta e analizza questo primo anno e mezzo a Parma, una lenta progressione verso l'alto livello. 

Norman Maxwell, seconda linea dei tuttineri al mondiale 1999, parla dei nuovi progetti di vita, tra cui l'All Blacks clinic che l'anno scorso ha toccato l'Italia a casa dell'As Rugby Milano.

 

"Cuore Veneto" è la summa di un intervento che i nostri Gianluca Barca e Luciano Ravagnani hanno tenuto nel corso del convegno "Storia e attualità del rugby nel contesto veneto e internazionale" organizzato a Treviso lo scorso 23 novembre dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche

 

In chiusura, oltre ad alcuni ritratti di rugbisti che hanno passato la palla (Mario Percudani, Natalino Cadamuro, Giancarlo Navarrini) le consuete rubriche a cura di Giancarlo Volpato (Un altro sguardo), Maurizio Vancini (Mani in ruck) e Giorgio Cimbrico (West End).

 

Buona lettura

 

 

 

 

 

 

Il mensile Allrugby è acquistabile in edicola e nello shop Rugbymeet

 

 

Clicca qui per l'abbonamento annuale alla rivista Allrugby

 

 

Clicca qui per acquistare Allrugby in versione cartacea e in formato pdf

notizie correlate

Saracens: la caduta degli dei

Saracens: la caduta degli dei

Cos'è il Il salary cap? Come funziona?
Salvate i British Lions

Salvate i British Lions

Si guarda al Tour 2021, troppe partite in poco tempo
Mark Ella: il futuro del rugby è nell’emisfero sud

Mark Ella: il futuro del rugby è nell’emisfero sud

Ella non è un fan del Sei Nazioni e lancia un messaggio all’Italia: “meno Francia, più Nuova Zelanda e Sudafrica”.
Mattia Bellini: la giusta prospettiva

Mattia Bellini: la giusta prospettiva

Bellini è stato il metaman azzurro del 2019 "Perché tutto rimanga com’è bisogna che tutto cambi"
Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

“Il sistema irlandese funziona perché i giocatori sono pronti prima ancora di arrivare in Accademia”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi