7 mesi fa 10/12/2020 16:47

Benetton Rugby all’esordio parigino di Challenge Cup

Centesima presenza bianco verde per Marco Barbini

Inizia la nuova avventura europea della European Rugby Challenge Cup 2020/2021 per il Benetton Rugby. Venerdì sera i Leoni saranno di scena a Parigi allo Stade Jean Bouin per la gara di esordio contro lo Stade Français Paris allenato dall’argentino Gonzalo Quesada. L’ex club di Sergio Parisse è quinto in classifica di TOP14 con sei vittorie in 10 giornate, mentre nella storia recente la formazione francese ha alzato la Challenge Cup nel 2017. Per gli uomini di Kieran Crowley l’obiettivo è passare agli ottavi di finale.

“Sicuramente è una competizione dura, che sia Challenge Cup o Champions Cup le squadre sono sempre di alto livello. Soprattutto col passare del tempo questo è un anno particolare, le squadre sono cambiate e ripeto, sono davvero di alto livello. Quindi sarà un torneo duro, ma ci siamo meritati il posto e vogliamo giocarci le nostre carte” dichiara il terza linea del Benetton Marco Barbini, alla sua 100° presenza in bianco verde.

“Lo Stade Français negli ultimi anni è tornato ad un altissimo livello perciò sarà dura, ma giocare contro le migliori d’Europa è un piacere. Giocare anche in campi del genere come quello parigino ti dà una spinta in più, perciò dobbiamo restare concentrati”.

Stade Français - Benetton Rugby è in programma venerdì 10 dicembre alle ore 18.30 in diretta su Sky Sport.

 

Le formazioni:

Stade Francais: 15 Kylan Hamdaoui, 14 Sione Tui, 13 Waisea Vuidarvuwalu, 12 Julien Delbouis, 11 Adrien Lapegue, 10 Arthur Coville, 9 William Percillier, 8 Charlie Francoz, 7 Ryan Chapuis (c), 6 Charlie Rorke, 5 Pierre-Henri Azagoh, 4 Gerbrandt Grobler, 3 Luke Tagi, 2 Lucas Da Silva, 1 Vasil Kakovin
Panchina: 16 Laurent Panis, 17 Soulemane Camara, 18 Giorgi Melikidze, 19 Louis Vincent, 20 Mathieu De Giovanni, 21 James Hall, 22 Varian Pasquet, 23 Atu Manu

Benetton: 15 Jayden Hayward, 14 Leonardo Sarto, 13 Joaquin Andres Riera, 12 Tommaso Benvenuti, 11 Monty Ioane, 10 Tommy Allan, 9 Dewaldt Duvenage (c), 8 Toa Halafihi, 7 Marco Barbini, 6 Michele Lamaro, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Simone Ferrari, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio
Panchina: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Cherif Traore, 18 Filippo Alongi, 19 Riccardo Favretto, 20 Alberto Sgarbi, 21 Giovanni Pettinelli, 22 Luca Roberto Xavier Petrozzi, 23 Angelo Esposito


Arbitro: Ben Blain (Scotland)
Assistenti: Laurent Cardona (France), Sebastien Minery (France)
TMO: Eric Gauzins (France)

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

Paul Gustard e l’assetto difensivo della Benetton Treviso

“La mentalità deve essere chiara, sarà importante guadagnare metri in ogni punto d’incontro”
Andrea Masi e la filosofia da allenatore

Andrea Masi e la filosofia da allenatore

“Benetton ha una rosa molto ampia, ciò ci permette di alzare gli standard”
Duvenage e Lamaro nuovi capitani di Benetton

Duvenage e Lamaro nuovi capitani di Benetton

Nomina a sorpresa di Marco Bortolami, che rinnova la leadership della squadra
Benetton Rugby: I primi giorni del ciclo Marco Bortolami

Benetton Rugby: I primi giorni del ciclo Marco Bortolami

Coach Bortolami su obiettivi della nuova stagione, nuovo staff e rosa giocatori
Cinque giovani firmano il contratto centralizzato con FIR

Cinque giovani firmano il contratto centralizzato con FIR

Andreani, Marin, Neculai, Pani e Lucchesi si legano alla Federazione
Benetton Rugby: parte la preparazione alla stagione 2021/22

Benetton Rugby: parte la preparazione alla stagione 2021/22

I 50 giocatori biancoverdi agli ordini di coach Marco Bortolami
Colpo di scena da Treviso: Garbisi lascia la Benetton, sarà l’apertura di Montpellier

Colpo di scena da Treviso: Garbisi lascia la Benetton, sarà l’apertura di Montpellier

Dopo una sola stagione finisce il rapporto tra l’apertura e la franchigia italiana

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup