4 mesi fa 15/01/2022 16:33

Benetton nega il bonus ai Dragons e vince 23 a 9

Buona prova dei Leoni a Monigo contro i gallesi

Terza giornata di Challenge Cup, con Benetton che punta alla prima vittoria europea, dopo la sconfitta subita contro Gloucester nel primo match stagionale. Prima linea che presenta delle novità, con Federico Zani e Corniel Els al posto di Thomas Gallo e Gianmarco Lucchesi. Luca Sperandio schierato all'ala al posto di Monty Ioane.

Dopo una punizione di Sam Davies nei primi minuti, ottima azione di Benetton partita da un recupero di Zuliani. Touche ai cinque metri, multi fase perfetto, chip per Herbst che schiaccia in meta in mezzo a due avversari: al 14' è 5 a 3. Al 23' fuorigioco dei gallesi e Rhyno Smith va dalla piazzola: 8-3. Subito dopo arriva un nuovo piazzato da parte di Sam Davies: 8-6. Sul finire di primo tempo i Dragons si riportano su con un piazzato di Davies: 8-9. 

Tanti errori da parte delle due squadre, che riescono a concretizzare ben poco le manovre offensive. Finalmente arriva il guizzo dei Leoni che vale la meta: al 55' ottima touche nei 22 avversari, i padroni di casa avanzano sull'out di sinistra con gran disinvoltura con Corniel Els, palla liberata a Leonardo Marin che mette un cross kick vincente per Edoardo Padovani, l'estremo vola in meta: 15 a 9. Sfida serrata, con Benetton che macina terreno ma fatica a concretizzare. Al 70' due punizioni di fila, Smith va per i pali e non sbaglia: 18 a 9. Al 74' giallo a Ellis Shipp che trascina giù la maul di Treviso. Poco dopo, il drive dei Leoni macina ancora terreno e Baravalle da la spinta decisiva per la meta del 23 a 9.

Negli ultimi minuti ottima prova difensiva di Benetton, che nega la meta della bandiera ai Dragons. Il match si chiude sul 23 a 9.

 

Tabellino: 3' cp. Davies (0-3), 14' meta Herbst (5-3), 23' cp. Smith (8-3), 25' cp, Davies (8-6), 40' cp. Davies (8-9), 55' meta Padovani tr. Smith (15-9), 70' cp. Smith (18-9), 76' meta Baravalle (23-9)
Calciatori: 3/6 Rhyno Smith (Benetton), 3/3 Sam Davies (Dragons)
Cartellini: 74' giallo a Ellis Shipp (Dragons)

Benetton: 15 Edoardo Padovani, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Nacho Brex, 12 Luca Morisi, 11 Luca Sperandio, 10 Rhyno Smith, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (c), 6 Manuel Zuliani, 5 Federico Ruzza, 4 Ira Herbst, 3 Tiziano Pasquali, 2 Corniel Els, 1 Federico Zani
Panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Ivan Nemer, 18 Nahuel Tetaz Chaparro, 19 Carl Wegner, 20 Braam Steyn, 21 Luca Roberto Xavier Petrozzi, 22 Leonardo Marin, 23 Filippo Drago

Dragons: 15 Ioan Davies, 14 Jared Rosser, 13 Aneurin Owen, 12 Jamie Roberts, 11 Rio Dyer, 10 Sam Davies, 9 Gonzalo Bertranou, 8 Aaron Wainwright, 7 Taine Basham, 6 Harrison Keddie (c), 5 Ben Carter, 4 Will Rowlands, 3 Chris Coleman, 2 Taylor Davies, 1 Greg Bateman
Panchina: 16 Ellis Shipp, 17 Aki Seiuli, 18 Leon Brown, 19 Joe Maksymiw, 20 Huw Taylor, 21 Tavis Knoyle, 22 Will Reed, 23 Jordan Olowofela

 

Stadio Comunale di Monigo

Arbitro: Pierre-Baptiste Nuchy (France)
Assistenti: Adrien Marbot (France), Jonathan Gasnier (France)
TMO: Patrick Dellac (France)

 

 

Foto Alfio Guarise 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup