4 mesi fa 21/01/2022 22:47

Benetton cede a Lione solo con l’uomo in meno

Bianconeri sconfitti 25-10, punteggio pesante rispetto a quanto visto in campo

Non ce la fa Benetton a Lione nell’ultimo turno di Challenge Cup. I Biancoverdi giocano una partita alla pari della forte squadra di Top14 rimanendo sempre attaccati nel punteggio, sono al 73’ quando su un dubbio fallo fischiato a Lucchesi l’arbitro Ian Tempest lascia in 14 gli uomini di Bortolami. A quel punto Sopoaga da calcio di punizione e Mignot in meta nel finale distaccano Benetton chiudendo la partita sul 25-10. A nulla sono servite le mete di Brex, bravo a rompere il placcaggio e sfondare la linea, e i calci di un ottimo Marin.

Francesi sicuramente dominanti sul punto d’incontro dove hanno rubato un paio di palloni e hanno guadagnato qualcosa come 5 calci di punizione a favore. Battaglia fisica in equilibrio.

 

Marcatori: 14′ meta Kaabéche tr. Berdeu (7-0), 18′ meta Brex p. Marin (7-7), 25′ p. Berdeu (10-7), 30′ meta Dumortier (15-7), 38′ p. Marin (15-10); 73′ p. Sopoaga (18-10), 75′ meta Mignot tr. Doussain (25-10).

Lione: 15 Clement Laporte (68′ Toby Arnold), 14 Xavier Mignot, 13 Thibaut Regard, 12 Charlie Ngatai, 11 Éthan Dumortier, 10 Léo Berdeu (62′ Lima Sopoaga), 9 Jean-Marc Doussain (61′ Jonathan Pélissié), 8 Jordan Taufua (c), 7 Patrick Sobela (68′ Colby Fainga’a), 6 Dylan Cretin, 5 Temo Mayanavanua, 4 Mickael Guillard (70′ Ugo Vignolles), 3 Hamza Kaabèche (52′ Francisco Gomez Kodela), 2 Yanis Charcosset (52′ Joe Taufete’e), 1 Vivien Devisme (52′ Jerome Rey).

Head Coach: Pierre Mignoni.

 

Benetton: 15 Edoardo Padovani, 14 Tommaso Benvenuti (46′ Tomas Albornoz), 13 Nacho Brex, 12 Luca Morisi (51′ Marco Zanon), 11 Monty Ioane (58′ Tommaso Benvenuti), 10 Leonardo Marin, 9 Callum Braley (56′ Alessandro Garbisi), 8 Braam Steyn (46′ Toa Halafihi), 7 Manuel Zuliani, 6 Sebastian Negri (c), 5 Federico Ruzza (61′ Marco Lazzaroni), 4 Niccolò Cannone, 3 Tiziano Pasquali (46′ Nahuel Tetaz), 2 Giacomo Nicotera (51′ Gianmarco Lucchesi), 1 Cherif Traoré (51′ Federico Zani).

Head Coach: Marco Bortolami.

 

Note: 73′ cartellino giallo a Gianmarco Lucchesi (BEN). Trasformazioni: Lyon Rugby 2/3 (Berdeu 1/2, Sopoaga 1/1); Benetton Rugby 1/1 (Marin 1/1). Punizioni: Lyon Rugby 2/3 (Berdeu 1/1, Sopoaga 1/2); Benetton Rugby: 1/1 (Marin 1/1). Man of the match: Doussain (LYO).

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup