14 giorni fa 21/06/2022 11:53

Beach Rugby: i risultati delle quattro tappe del weekend

Pescara, Torregrande-Oristano, Trani e Napoli le tappe del Trofeo italiano Beach Rugby

Pescara, Torregrande-Oristano, Trani e Napoli le località nelle quali si sono svolte nel weekend le 4 tappe del Trofeo Italiano Beach Rugby. Il circuito del rugby sulla sabbia sta entrando nel vivo coinvolgendo sempre più squadre ed appassionati nelle località marittime. Andiamo quindi a asseverare l’andamento dei risultati e dei team coinvolti nella quattro tappe del fine settimana:

 

 

PESCARA
Prima volta a Pescara per una tappa ufficiale del Trofeo Italiano Beach Rugby, e subito un grande successo. Otto le squadre in gara per ben 12 ore nella giornata di sabato 18 giugno presso lo stabilimento balneare “La Capannina”: Pescara Rugby, Abruzzo Rugby Rebels, Avezzano Rugby, Belli Dentro, Sabbie Mobili, Santa Maria Capua Vetere e Scottadito Pesaro, in rappresentanza di Abruzzo, Lazio, Marche e Campania.

Finale tra Belli Dentro e Scottadito è stata vinta dai pesaresi: gara emozionate, giocata meta a meta, con vittoria per 3 mete a 2 con marcatura decisiva a pochi secondi dalla fine.

La kermesse era organizzata dal Pescara Rugby ASD ha dato i seguenti risultati (formula a 2 gironi, semifinali e finali):

 

1° Scottadito Pesaro

2° Belli Dentro

3° Sabbie Mobili

4° Avezzano

5° Sharks Pescara

6° Tiburones Pescara

7° Abruzzo Rugby Rebels

8° Barbarian

 

 

TORREGRANDE - ORISTANO

Il Beach di Torregrande, organizzato dall'Oristano Rugby, è stato vinto proprio dai padroni di casa, ecco la classifica:

 

Oristano

Sinnai+ Capoterra (Cinghiarotteri)

Alghero

Bulldog Sassari

Sassari Rugby

Cagliari Rugby

 

 

TRANI

Tappa a quattro squadre quella pugliese disputatasi a Trani ed organizzato dalla società sportiva Draghi Bath. A trionfare sono state le Tigri di Bari. Ecco la classifica:

 

1) Bari

2) Santeramo

3) Draghi Bat

4) Bitonto 

 

 

NAPOLI

Nella splendida cornice del lido Miramare di Castelvorturno si è disputata la tappa di Napoli, cinque le squadre Seniores iscritte, impegnate con formula di “girone all'italiana" tutte contro tutte. Allo scontro finale ci arrivano a punteggio pieno i padroni di casa dei Pirati di Nisida e i Crazy Crabs, a spuntarla la compagine romana con il punteggio di 3 a 2. La classifica:

 

1) Crazy Crabs

2) Pirati di Nisida

3)Colombiani di Nisida

4)Kenioti

5)Chicken Little

 

 

notizie correlate

Italbeach: secondo posto a Mosca alle Rugby Europe Beach Finals

Italbeach: secondo posto a Mosca alle Rugby Europe Beach Finals

Gottardo “C'è rammarico per la finale, complessivamente abbiamo giocato un ottimo torneo”
Rugby in TV: Palinsesto ricco di dirette ovali

Rugby in TV: Palinsesto ricco di dirette ovali

La programmazione del weekend del 10-11-12 settembre
Rugby Europe Beach, gli Azzurri in raduno per le finali di Mosca

Rugby Europe Beach, gli Azzurri in raduno per le finali di Mosca

Il coach Enrico Gottardo convoca dodici atleti per il raduno di preparazione a Roma
Italia Beach Rugby: i 15 convocati

Italia Beach Rugby: i 15 convocati

Italbeach al lavoro per la tappa finale del Rugby Europe Beach Tour Final
Beach Rugby: più di 30 tappe per il Trofeo italiano 2020

Beach Rugby: più di 30 tappe per il Trofeo italiano 2020

Alba adriatica torna ad ospitare il Master Finale di Beach Rugby
Trofeo Italiano Beach Rugby: il calendario 2020

Trofeo Italiano Beach Rugby: il calendario 2020

Torna la Sardinia Cup, nuova tappa in Sicilia
Beach Rugby: Italdonne chiude con l'argento, bronzo per l'Italia maschile

Beach Rugby: Italdonne chiude con l'argento, bronzo per l'Italia maschile

L'Italia femminile beffata da una meta, in superiorità numerica, Italia maschile a valanga sulla Lituania
Beach Rugby, Italia maschile e femminile ai quarti da primatisti

Beach Rugby, Italia maschile e femminile ai quarti da primatisti

Nella prima giornata di Europei arrivano sei vittorie da Mosca, con le due nazionali dominatori assoluti sulla sabbia russa

ultime notizie di Beach Rugby

notizie più cliccate di Beach Rugby