ultimissime notizie

Miti del Rugby    0 commenti   11 mesi fa

Charles Monro: l’inizio di tutto

L'uomo che ha introdotto il rugby in Nuova Zelanda

Tornato in Nuova Zelanda dall'Inghilterra, Charles Monro ha portato con sé quattro palloni dalla forma ovale, ha insegnato le regole di un nuovo gioco, ha organizzato partite con altre squadre e ha aiutato la mania del rugby a diffondersi dalla …
Miti del Rugby    0 commenti   11 mesi fa

Errol Tobias: il colore del rugby

Il primo uomo di colore nella nazionale degli afrikaner.

Errol Tobias si è guadagnato un posto nella storia del rugby sudafricano diventando il primo giocatore di colore a disputare un test match, nel 1981. 
Miti del Rugby    0 commenti   11 mesi fa

Tony Stanger: cornamuse nel vento

Il più prolifico metaman di Scozia

Con le sue 24 mete, Tony Stanger è l’attuale detentore del record per quanto riguarda il numero di mete in Scozia. Una di queste è la famosa marcatura che ha concesso il Grande Slam alla propria nazionale nel 1990.
Miti del Rugby    0 commenti   1 anno fa

Nigel Owens: il trentunesimo uomo

Il fischietto più famoso del rugby.

Nigel Owens è uno dei più affidabili arbitri del rugby internazionale ed un personaggio al di sopra delle righe, grazie alle battute sarcastiche e sagaci con cui apostrofa i giocatori durante la direzione delle partite.

ultime notizie

  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Jack Matthews: il dottore di ferro

    Il trequarti centro gallese soprannominato Iron Man

    Il gallese Jack Matthews è stato uno dei più devastanti placcatori che il rugby abbia mai visto. Medico di professione, questo trequarti centro è riuscito ad imporre il pareggio a …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Ciaran Fitzgerald: dov'è il vostro orgoglio?

    Il capitano che ha guidato l'Irlanda alla conquista di due Triple Crown.

    Ciaran Fitzgerald è stato il capitano dell'Irlanda che ha conquistato la Triple Crown nel 1982 e nel 1985 e ha anche capitanato i Lions nel loro tour del 1983. Una votla appese le …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Murray Mexted: questione di classe

    L'istrionico Numero 8 degli All Blacks di fine anni '70.

    Personaggio istrionico, sia in campo che fuori, Murray Mexted ha giocato 34 test consecutivi con la maglia numero 8 degli All Blacks, dalla fine degli anni ’70 sino alla metà de …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Denis Charvet: l’ultimo passaggio

    Il talentuoso trequarti centro francese degli anni ottanta.

    Il francese Denis Charvet ha formato assieme a Philippe Sella la migliore coppia di trequarti centro in circolazione nella seconda metà degli anni ottanta.
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Andrew Sheridan: lo chiamavano Bulldozer

    Il potente pilone del pack inglese ai mondiali del 2007.

    Pilone anomalo, in quanto più alto della media per quel ruolo, Andrew Sheridan era dotato di una strabiliante forza fisica, che lo ha fatto paragonare ad un Bulldozer
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Gregor Townsend: tocco di classe

    La migliore apertura del rugby scozzese.

    Gregor Townsend è considerato il miglior mediano d’apertura mai nato in Scozia, anche se la sua versatilità gli ha permesso di giocare spesso come centro. Nel suo palmares Gre …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Dylan Mika: il gigante gentile

    L'All Black che ci ha lasciato a soli 45 anni

    L'All Black Dylan Mika è stato costretto a passare l’ovale troppo presto, dopo una vita complicata da problemi di salute. Conosciuto come il Gigante Gentile, di questo enorme ter …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Mike Teague: Iron Mike

    L'uomo più duro del rugby inglese

    Capace di giocare tanto flanker quanto terza linea centro, Mike Teague, soprannominato iron Mike, ha totalizzato 27 presenze con la nazionale inglese tra la fine degli anni ’80 e l’inizio  …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Rob Wainwright: ordinary hero

    Uno degli eroi scozzesi degli anni '90

    Abile saltatore in touche, Rob Wainwright ha guadagnato 37 caps con la nazionale soczzese, 13 dei quali in veste di capitano e ha preso parte al tour con i British Lions in Sudafrica nel 199 …
  • Miti del Rugby  0 commenti   1 anno fa

    Anton Oliver: il giocatore di rugby pensante

    Il tallonatore più intellettuale degli All Blacks

    Tallonatore e capitano, Anton Oliver era considerato una sorta di rarità tra gli All Blacks e alcuni dei suoi contemporanei per il fatto di essere un intellettuale, interessato all'art …