2 anni fa 09/02/2019 19:55

Sergio Parisse "Bisogna tenere ciò che c'è stato di positivo"

Le dichiarazioni degli Azzurri al termine di Italia-Galles

Al termine della sfida con il Galles è il momento di tirare le somme. Contro una squadra che doveva fare più di quello che ha mostrato gli Azzurri sono stati molto bravi a contenere il risultato, marcando due mete, guardando con fiducia alla prossima sfida con l'Irlanda. 

Ai microfoni di DMAX il coach Conor O'Shea dice la sua al termine dell'incontro:

"Oggi abbiamo vinto in touche, ma loro sono stati migliori nel breakdown. Abbiamo avuto il possesso si, ma nel nostro campo, purtroppo non abbiamo impostato il gioco nei loro 22".

È fiducioso anche Braam Steyn, uno dei migliori Azzurri in campo:

"In questo momento è difficile parlare, serviva un pò di possesso in più e di disciplina. È importante che ognuno di noi sappia qual è il suo lavoro in campo".

"Sarà difficile con l'Irlanda, la loro è una squadra forte, ma ogni partita ha la sua storia. Abbiamo una breve pausa, speriamo ci aiuti, d'altra parte le sfide più impegnative sono quelle più belle".

Infine è il turno del capitano Sergio Parisse:

"Oggi abbiamo giocato contro un'ottima squadra, sono 3° nel Ranking non per nulla. Di certo non sono contento del risultato, ma posso tornare nello spogliatoio con la testa alta e stringere la mano ai ragazzi. Essendo vicini nel risultato il Galles è stato bravo a tenere il punteggio, ma bisogna tenere ciò che c'è stato di positivo in questa partita".

E poi la domanda di Daniele Piervincenzi come chiosa: "Abbiamo visto lo spogliatoio, abbiamo visto tanti ragazzi giovani, cosa dirai quando li vedrai?"

"Entrerò e posso guardare tutti negli occhi, oggi abbiamo dato il massimo. Questa squadra è molto giovane, ha tanto talento e ha un futuro. È sempre difficile dopo una sconfitta tornare negli spogliatoi e parlare, ma penso che un capitano deve essere sempre positivo".

 

Risultati e classifica della 2° giornata di Guinness Sei Nazioni 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Review di Italia-Galles 15-26

Foto Twitter @ZebreRugby

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

 

notizie correlate

I 36 del Galles per il Sei Nazioni, Dan Biggar sarà capitano

I 36 del Galles per il Sei Nazioni, Dan Biggar sarà capitano

Fascia di capitano al mediano gallese in vista del prossimo Sei Nazioni
Alun Wyn Jones prossimo al rinnovo con Ospeys

Alun Wyn Jones prossimo al rinnovo con Ospeys

Il capitano gallese non si ferma, pronto il rinnovo anche per Agustìn Creevy in Premiership
Problema pubblico negli stadi, il Sei Nazioni potrebbe variare le sedi

Problema pubblico negli stadi, il Sei Nazioni potrebbe variare le sedi

Le restrizioni riguardo al pubblico stanno facendo riflettere le federazioni
Il meglio del rugby nel 2021

Il meglio del rugby nel 2021

Tra Springboks al Lions Tour, Benetton che vince il Pro14 e la Rigoni nel XV dell'anno
Finale al cardiopalma, il Galles supera l'Australia 29 a 28

Finale al cardiopalma, il Galles supera l'Australia 29 a 28

Che determinazione i Dragoni, all'80° il calcio vincente di Rhys Priestland. Wallabies in 14 per 65 minuti
Tutte le sfide internazionali della 5° giornata di Autumn Nations Series

Tutte le sfide internazionali della 5° giornata di Autumn Nations Series

Le formazioni sugli altri campi dei test match internazionali
Autumn Nations Series: gli highlights del 2° turno [VIDEO]

Autumn Nations Series: gli highlights del 2° turno [VIDEO]

Tutte le mete della seconda giornata di rugby internazionale

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni