2 anni fa 24/02/2019 13:14

Leo Ghiraldini: "Contro Galles e Scozia abbiamo espresso a tratti il nostro livello"

Le dichiarazioni del capitano di giornata alla vigilia di Italia-Irlanda

Manca poco al fischio di inizio di Italia-Irlanda, terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2019, e dal lato Azzurro permangono incertezze e problemi in squadra. L'assenza di Parisse resta una brutta tegola in testa, ma non è quello il vero problema dell'Italrugby. Contro un'Irlanda obbligata a fare risultato sarà difficile, se non impossibile, pensare di mettere il XV di Schmidt sotto pressione.

Ecco quanto dichiarato ieri dal capitano di giornata Leonardo Ghiraldini: 

“E’ stata una lunga settimana con un giorno in più di preparazione che ci ha dato modo di lavorare in più rispetto al classico periodo di preparazione con la partita al sabato. Prima volta di Ruzza da titolare? Sicuramente si è meritato questo traguardo. Ha ottime qualità in touche e in fase d’attacco”.

Il capitano ha elogiato il lavoro di Benetton, attualmente la migliore realtà rugbystica del panorama italiano:

“Abbiamo un gruppo con grandi qualità. La Benetton a Treviso, che ha un nutrito gruppo di atleti in Nazionale ora, sta formando i giocatori in un ottimo modo sia dal punto di vista tecnico che mentale. Il lavoro congiunto tra staff della Nazionale e le franchigie ha una grande importanza in questa ottica. Chiaro, è diverso giocare con l’Italia o con il proprio club: pressione, intensità, impatti fisici. Il percorso è iniziato e bisogna continuare su questa strada per crescere costantemente”.

“Se guardiamo l’ultima partita contro il Galles abbiamo avuto occasioni che non siamo riusciti a sfruttare perché non siamo stati performanti come dovremmo sui punti di incontro, fattore su cui abbiamo lavorato tanto in questa settimana. Il nostro focus sarà incentrato su noi stessi: siamo consci del livello del nostro avversario, ma contro Scozia e Galles abbiamo espresso il nostro rugby solo a tratti” ha concluso il capitano azzurro.

 

Il fischio d'inizio di Italia-Irlanda è alle 16:00, Stadio Olimpico di Roma, diretta su DMAX:

Italia: Hayward; Padovani, Morisi, Campagnaro, Esposito; Allan, Tebaldi; Steyn, Mbandà, Tuivaiti; Budd, Ruzza; Ferrari, Ghiraldini (cap), Lovotti
A disposizione: Bigi, Traorè, Pasquali, Sisi, Zanni, Palazzani, McKinley, Castello
All. O’Shea

Irlanda: Kearney; Earls, Farrell, Aki, Stockdale; Sexton, Murray; Murphy, O’Brein, O’Mahony (cap); Roux, Dillane; Furlong, Cronin, Kilcoyne
A disposizione: Scannell, McGrath, Ryan, Henderson, Van der Flier, Cooney, Carty, Conway
All. Schmidt

Arb. Glen Jackson (NZL)

 

Risultati e classifica della 3° giornata di Guinness Sei Nazioni 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

British&Irish Lions Tour: le formazioni dell’ultimo e decisivo test della serie

British&Irish Lions Tour: le formazioni dell’ultimo e decisivo test della serie

Due cambi per i sudafricani, ben 6 invece per gli uomini di Gatland
Sudafrica - British & Irish Lions 27-9 [VIDEO]

Sudafrica - British & Irish Lions 27-9 [VIDEO]

Gli highlights del second test della Serie del Tour dei Lions
Rivincita per il Sudafrica: British & Irish Lions battuti 27-9

Rivincita per il Sudafrica: British & Irish Lions battuti 27-9

Match nervoso ma ben arbitrato da Ben O’Keeffe, Kolbe rischia grosso
All Blacks: Shannon Frizell sospeso per aggressione

All Blacks: Shannon Frizell sospeso per aggressione

La terza linea neozelandese ha colpito una ragazza e il suo ragazzo
Sudafrica-British&Irish Lions, le formazioni del secondo test

Sudafrica-British&Irish Lions, le formazioni del secondo test

Tre cambi da una parte e tre dall’altra, i sudafricani giocheranno con il dente avvelenato
Tour British&Irish Lions: dibattito acceso tra Erasmus e Mako Vunipola

Tour British&Irish Lions: dibattito acceso tra Erasmus e Mako Vunipola

Botta e risposta per l’intervento del pilone inglese su Kolbe
Sudafrica - British & Irish Lions 17-22 [VIDEO]

Sudafrica - British & Irish Lions 17-22 [VIDEO]

Gli Highlights del primo test della Serie 2021
I Lions vincono il primo giro, Sudafrica battuto 17 a 22

I Lions vincono il primo giro, Sudafrica battuto 17 a 22

Due mete annullate agli Springboks, che peso per il morale della squadra

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni