1 mese fa 27/02/2021 17:27

Italia fa 30 sconfitte consecutive. L’Irlanda passa all’Olimpico 10-48

Irlandesi nettamente superiori nelle fasi statiche e in ruck, 6 le mete subite

All’Olimpico la partita deve ancora cominciare ma c’è già un cambio last minute nell'Italrugby con Braley che prende il posto di Varney, infortunatosi durante il riscaldamento. E’ la seconda volta in tre partite che un giocatore azzurro subisce un infortunio nel warm up. Con Varney titolare “Gullo” Palazzani va in panchina.

I primi minuti di questo terzo turno di 6 Nazioni sono intensi ed equilibrati. Dopo il vantaggio iniziale di Garbisi da calcio di punizione Sexton pareggia grazie a una nostra leggerezza su fuorigioco. Ringrose apre le marcature pesanti, dopo di lui in meta anche Keenan e Connors per il 3-27 parziale. Azioni tutte molto simili con l’Irlanda ben orchestrata da Sexton che avanza, mette in difficoltà fisicamente i nostri e apre spazi in difesa. L’Italia viene inoltre respinta sia in mischia chiusa che in maul con l’Irlanda che ruba palla. Sul finale del primo tempo Paolo Garbisi ha un buono spunto in attacco su un cambio di fronte, va oltre e offre l’offload per l’accorrente Meyer alla seconda meta in azzurro. Si va a riposo sul 10-27.

Il secondo tempo si apre con la meta di forza del sudafricano equiparato irlandese Stander (10-34), appena prima della girandola di cambi azzurri. Passano i minuti e l’Italia, in doppia inferiorità numerica a causa dei cartelli gialli a Zilocchi (60’) e al capitano Bigi (66’) entrambi per falli ripetuti in ruck, subisce la meta di Connors che avanza sotto i pali. Il match si trascina verso al fine ma gli irlandesi vogliono rimarcare la superiorità anche agli sgoccioli, è il neo entrato Earls stavolta a segnare l’ultima meta sulla bandierina, il precisissimo Sexton trasforma per il pesantissimo 10-48 finale.

 

L’Italia abbassa la testa davanti a un’Irlanda nettamente superiore sia nelle fasi di conquista (mischia e maul) che in ruck dove ha fatto veramente la differenza. Troppi i palloni persi dai nostri nei punti di incontro. Ancora molto distanti le due squadre dal punto di vista fisico e degli impatti, la fisicità dell’Irlanda oggi è apparsa nettamente superiore. Si registra la 30° sconfitta consecutiva nel 6 Nazioni.

 

 

Tabellino: 3’ c.p. Garbisi (3-0), 6’ c.p. Sexton (3-3), 11’ meta Ringrose tr. Sexton (3-10), 17’ c.p. Sexton (3-13), 31’ meta Keenan tr. Sexton (3-20), 36’ meta Connors tr. Sexton (3-27), 40’ meta Meyer tr. Garbisi (10-27), 43' meta Stander tr. Sexton (10-34), 67’ meta Connors tr. Sexton (10-41), 80’ meta Earls tr. Sexton (10-48).

Calciatori: 2/2 Garbisi (Italia). 8/8 Sexton (Irlanda)

Cartellini: 60’ giallo Zilocchi, 66’ giallo Bigi (Italia)

Man of the match: Tagdh Beirne (Irlanda)

 

Italia: Trulla; Sperandio, Brex, Canna, Ioane; Garbisi, Varney; Lamaro, Meyer, Negri; Sisi, Lazzaroni; Riccioni, Bigi (cap), Lovotti
A disposizione: Lucchesi, Traorè, Zilocchi, Cannone, Mbandà, Braley, Mori, Bellini

All. Smith

Irlanda: Keenan; Larmour, Ringrose, Henshaw, Lowe; Sexton (cap), Gibson; Stander, Connors, Beirne; Ryan, Henderson; Furlong, Kelleher, Kilcoyne
A disposizione: Herring, Healy, Porter, Baird, Conan, Casey, Burns, Earls

All. Farrell

 

Arb. Mathieu Raynal (FFR)

 

 

Risultati e classifica del 6 Nazioni 2021 - clicca sul match per tabellino formazioni e statistiche 

 

Il programma delle dirette TV e web del 6 Nazioni 2021

 

Foto @IrishRugby

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

 

 

notizie correlate

Simon Zebo torna a Munster con un accordo annuale

Simon Zebo torna a Munster con un accordo annuale

Completata l’avventura francese con Racing, probabile un rientro anche in nazionale
Sei Nazioni: squalifiche per Bundee Aki e Paul Willemse

Sei Nazioni: squalifiche per Bundee Aki e Paul Willemse

Bundee Aki è il primo giocatore irlandese nella storia a ricevere due cartellini rossi a livello internazionale
Bundee Aki vs Billy Vunipola [VIDEO]

Bundee Aki vs Billy Vunipola [VIDEO]

L’azione del cartellino rosso a Bundee Aki durante Irlanda - Inghilterra
Irlanda-Inghilterra 32-18, gli highligths [VIDEO]

Irlanda-Inghilterra 32-18, gli highligths [VIDEO]

I Verdi d'Irlanda battono la Red Rose in inferiorità numerica
CJ Stander ha annunciato il ritiro a fine stagione

CJ Stander ha annunciato il ritiro a fine stagione

“È stato durante un freddo allenamento a Munster…”
Il side step di Tadhg Furlong [VIDEO]

Il side step di Tadhg Furlong [VIDEO]

Il pilone dell’Irlanda salta due avversari

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni