6 mesi fa 29/10/2020 12:23

Inghilterra: il XV per battere l’Italia all’Olimpico e vincere il Sei Nazioni

La formazione di Eddie Jones per la rincorsa al titolo

Gli inglesi avrebbero preferito arrivare alla sfida decisiva con l’Italia dopo essersi misurati con i Barbarians a Twickenham ma il test match non si è potuto giocare (leggi qui). Nessun problema per Eddie Jones che ha intensificato una parte degli allenamenti e dato due giorni liberi ai suoi. La formazione che scenderà in campo all’Olimpico per vincere segnando più punti possibili era comunque già stata scelta. Ecco dunque che per il recupero del 5° ed ultimo turno del 6 Nazioni 2020 Jones schiera quattro esordienti: dal primo minuto il seconda linea di Exeter Jonny Hill, in panchina il tallonare del Bath Tom Dunn, il trequarti dei Worcester Warriors Ollie Lawrence e l’ala del Gloucester Ollie Thorley.

 

Il mediano Ben Youngs festeggerà la sua 100esima presenza con il XV della Rosa diventando il secondo giocatore dell’Inghilterra con più caps dopo Jason Leonard (114). Il tallonatore dei Saracens Jamie George invece è a metà strada, di caps ne farà registrare 50.

 

Eddie Jones ha dichiarato: “Ci siamo allenati con una buona intensità questa settimana, la squadra è entusiasta di scendere in campo e dare il meglio contro l’Italia.”

L’Inghilterra potrebbe vincere il 6 Nazioni in caso di sconfitta dell’Irlanda a Parigi contestualmente a una vittoria ma senza bonus della Francia (è possibile). Se i punti in classifica non basteranno il Titolo del Guinness Sei Nazioni sarà assegnato in base alla differenza punti, motivo per cui gli inglesi potrebbero stravincere con l’Italia.

 

Inghilterra - Italia è in programma sabato 31 ottobre allo Staio Olimpico di Roma alle ore 17.45, l’incontro sarà trasmesso in diretta TV su DMax.

 

 

Inghilterra:

15. George Furbank (Northampton Saints, 2 caps)

14. Anthony Watson (Bath Rugby, 43 caps)

13. Jonathan Joseph (Bath Rugby, 50 caps)

12. Henry Slade (Exeter Chiefs, 29 caps)

11. Jonny May (Gloucester Rugby, 56 caps)

10. Owen Farrell (Saracens, 83 caps) 

9. Ben Youngs (Leicester Tigers, 99 caps)

1. Mako Vunipola (Saracens, 59 caps)

2. Jamie George (Saracens, 49 caps)

3. Kyle Sinckler (Bristol Bears, 35 caps)

4. Maro Itoje (Saracens, 38 caps)

5. Jonny Hill (Exeter Chiefs, uncapped)

6. Tom Curry (Sale Sharks, 23 caps)

7. Sam Underhill (Bath Rugby, 18 caps)

8. Billy Vunipola (Saracens, 51 caps)

 

Panchina:

16. Tom Dunn, (Bath Rugby, uncapped)

17. Ellis Genge (Leicester Tigers, 18 caps)

18. Will Stuart (Bath Rugby, 3 caps)

19. Charlie Ewels (Bath Rugby, 15 caps)

20. Ben Earl (Bristol Bears, 3 caps)

21. Dan Robson (Wasps, 2 caps)

22. Ollie Lawrence (Worcester Warriors, uncapped)

23. Ollie Thorley (Gloucester Rugby, uncapped)

 

 

 

Classifica 6 Nazioni dopo 4 turni:

1) 14 Irlanda

2) 13 Inghilterra

3) 13 Francia

4) 10 Scozia

5) 7 Galles

6) 0 Italia

 

Il prossimo turno del 6 Nazioni 2020:

Ore 15.15 Galles v Scozia

Ore 17.45 Italia v Inghilterra

Ore 21.10 Francia v Irlanda

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Sei Nazioni 2022, il calendario completo

Sei Nazioni 2022, il calendario completo

L’Italia esordirà in Francia domenica 6 febbraio
Premiership, Manu Tuilagi rinnova con gli Sharks

Premiership, Manu Tuilagi rinnova con gli Sharks

Il centro inglese ha firmato un contratto biennale
Azzurre travolte dalla Red Roses, l'Inghilterra vince 3-67

Azzurre travolte dalla Red Roses, l'Inghilterra vince 3-67

Un inizio difficile per l'Italdonne, che subisce una sconfitta cocente all'esordio nel Sei Nazioni
Bundee Aki vs Billy Vunipola [VIDEO]

Bundee Aki vs Billy Vunipola [VIDEO]

L’azione del cartellino rosso a Bundee Aki durante Irlanda - Inghilterra
Irlanda-Inghilterra 32-18, gli highligths [VIDEO]

Irlanda-Inghilterra 32-18, gli highligths [VIDEO]

I Verdi d'Irlanda battono la Red Rose in inferiorità numerica

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni